Prima di iniziare lo yoga per anziani

Prima di iniziare lo yoga per anziani

Una delle grandi cose dello yoga è che è così adattabile a diverse popolazioni con diverse capacità fisiche e bisogni. Sebbene l’immagine popolare dello yoga possa essere un giovane contorto come un pretzel con apparente facilità, coloro che sono più anziani e meno flessibili possono godere di una pratica yoga altrettanto e potrebbero trarne beneficio ancora di più.

Lo yoga è appropriato per gli anziani?

Nella maggior parte dei casi, gli anziani possono assolutamente fare yoga. Molte persone con programmi frenetici trovano il tempo per attività come lo yoga solo in pensione. Sebbene la tendenza sia quella di diventare più sedentari, la pensione è il momento perfetto per acquisire abitudini sane che possono promuovere la longevità.

Frequentare regolarmente una lezione di yoga crea anche un senso di comunità e amicizia con insegnanti e compagni studenti. Questi tipi di connessioni sociali hanno dimostrato di essere sorprendentemente importanti per mantenere la salute e il benessere con l’avanzare dell’età.

I vantaggi dello yoga per gli anziani

I benefici dello yoga per gli anziani sono più o meno gli stessi di quelli per la popolazione generale: aumento del tono muscolare, equilibrio (che è particolarmente importante), forza e miglioramento dell’umore.1

Attraverso il pranayama (esercizi di respirazione), la capacità polmonare è aumentata. Puoi aspettarti che la tua postura migliori e potresti dormire meglio. Se provi stress, lo yoga può aiutarti a contrastare anche quello. Ma tieni presente che questi benefici non arriveranno dopo una singola lezione di yoga. Frequentare regolarmente almeno tre lezioni a settimana ti permetterà di goderti il ​​meglio che lo yoga ha da offrire.

Che tipo di yoga dovresti provare?

Se sei nuovo di zecca nello yoga, questa guida su come iniziare offre una vasta gamma di consigli pratici per aiutarti a sentirti più a tuo agio nell’entrare in questo nuovo mondo Spiega l’etichetta di base dello yoga, le prime dieci pose che potresti incontrare e altro ancora.

Sebbene sia possibile imparare lo yoga da libri e video, il modo migliore è attraverso l’istruzione di persona in una lezione di yoga. Frequentare le lezioni ti consentirà di ottenere il massimo dallo yoga con il minor rischio di lesioni.

Il tipo di yoga più appropriato dipenderà dalla tua età, dal livello attuale di forma fisica e dalle capacità fisiche. Se stai iniziando a fare esercizio per la prima volta (o dopo una lunga pausa) o hai già perso un tono muscolare e una flessibilità significativi, dovresti iniziare con una pratica Hatha molto delicata.

Le lezioni di yoga per anziani stanno diventando sempre più popolari e sempre più disponibili. Controlla i centri locali per anziani, le comunità di pensionati, le organizzazioni religiose e persino i centri benessere per vedere se offrono corsi di yoga per anziani.

Se non riesci a trovare una classe speciale per anziani, andrà bene una classe per principianti delicati. Lo yoga Iyengar, con la sua enfasi nel rendere le posture accessibili attraverso l’uso di oggetti di scena, è buono anche per gli anziani e molti centri Iyengar offrono corsi mirati a questo gruppo demografico. Viniyoga e Kripalu, entrambi importanti per adattare la pratica a ogni individuo, sono anche ottime opzioni.

Yoga adattivo

Anche gli anziani con mobilità molto limitata possono ancora fare yoga attraverso pratiche adattive. Nello yoga sulla sedia, tutte le pose vengono eseguite con il supporto delle sedie. Lo yoga in acqua è particolarmente terapeutico, poiché il corpo si sente senza peso e si muove più facilmente sott’acqua. Controlla la tua piscina YMCA locale per vedere se offrono lezioni di acqua yoga.

Se hai l’artrite, lo yoga può essere una meravigliosa aggiunta al tuo trattamento, ma fai maggiore attenzione nel trovare la classe giusta. Cerca un insegnante che abbia esperienza nel lavorare con studenti con artrite. Molte persone con artrite scoprono che lo yoga aiuta a migliorare significativamente la loro gamma di movimento.

Precauzioni

Assicurati di parlare con il tuo medico prima di provare lo yoga, soprattutto se soffri di malattie croniche o sei molto inattivo. Quelli con problemi al disco spinale o glaucoma dovrebbero prestare particolare attenzione, poiché ci sono pose da evitare (torsioni e inversioni, rispettivamente).

8 pose di yoga seduti per trovare la concentrazione

Nei giorni in cui non hai molto tempo per esercitarti, puoi ancora trovare il tempo per rilassarti. Anche solo pochi minuti di movimenti delicati possono aiutarti a diventare più sensibile a ciò di cui il tuo corpo ha bisogno. Centrare te stesso offre l’opportunità di atterrare nel tuo corpo, collegarti alla Madre Terra, riflettere per un momento e ricordare ancora una volta qual è la tua intenzione per il giorno e per fare yoga. Prova questa sequenza di otto pose di asana seduto per ravvivare il tuo corpo e la tua mente.

Sukhasana (Easy Pose)

Siediti su una coperta piegata, preferibilmente con i fianchi più alti delle ginocchia in Easy Pose. Potresti anche sederti su un cuscino o su una sedia. Senti le ossa dei fianchi contro il suolo ed essere sostenuto dalla terra. Allunga la schiena e allunga la mano verso l’alto con la corona della testa mentre prendi il sostegno dal cielo. Chiudi gli occhi e respira respiri profondi e rilassanti. Rilassa la mascella, libera la lingua dal palato. Rilassa le tempie e lo spazio tra le sopracciglia. Ora dirigi la tua inspirazione al tuo cuore e l’espirazione dal tuo cuore, fino allo stomaco o nel punto in cui vuoi concentrarti. 

Vantaggi: ti aiuta a concentrarti, a trovare la pace e a calmare i tuoi pensieri. 

Rotoli al collo

Per creare rotoli per il collo, immagina di disegnare piccoli cerchi in senso orario nell’aria di fronte a te con l’estremità del mento. Quindi ingrandire i cerchi. Fai 15-20 giri, quindi cambia direzione. Il collo è sensibile, così come i movimenti lentamente, circa 10 secondi per cerchio. 

Vantaggi: i rotoli del collo aumentano la mobilità e allungano i muscoli morbidi del collo e della gola. Massaggiano anche la ghiandola tiroidea, che può aiutare a bilanciare l’energia del tuo corpo. 

Sincronizzare respiro e movimento

Inizia con le braccia lungo il corpo. Inspira e solleva le braccia, i palmi rivolti verso l’alto, sopra la testa. Espira e abbassa le braccia con i palmi rivolti verso il basso. Ripeti questo 5-10 volte. 

Vantaggi: questo semplice esercizio aiuterà a sincronizzare la respirazione e il movimento. Allunga i lati del corpo, ammorbidisce le spalle e allunga la colonna vertebrale. 

Cerchi Sufi

Tieni le ginocchia mentre ruoti lentamente la parte superiore del corpo in senso orario attorno alla linea mediana. Lascia che il torace ti guidi e mantieni la testa dritta e centrata. Inspira mentre cerchi verso il lato e la parte anteriore. Espira mentre cerchi dall’altra parte e viceversa. Fai alcuni minuti in questo modo, quindi cambia direzione. 

Vantaggi: questo movimento centrante e stabilizzante ammorbidisce i fianchi e la schiena, massaggia gli organi addominali e può migliorare la digestione. 

Stretch laterale seduto

Mentre inspiri, solleva il braccio destro con il palmo rivolto verso il pavimento. Premi la mano sinistra sul pavimento per supporto e piega lateralmente a sinistra. Tieni questo per tutto il tempo in cui ti senti bene, quindi ripeti dall’altra parte. 

Vantaggi: la flessione laterale allunga i muscoli tra le costole del torace. Fa spazio a una respirazione più profonda e può aiutare a liberare energia bloccata ed emozioni intrappolate. 

Twist Spinale Seduto

Inspira ed estendi la colonna vertebrale. Mentre espiri, gira il petto a sinistra. Posiziona la mano destra all’esterno del ginocchio o della coscia sinistra e posiziona la mano sinistra dietro il sedile. Aumenta la rotazione del busto per cinque respiri. Invece di guidare con la testa, lascia che la testa segua il movimento del tuo corpo. Controrotazione brevemente dall’altra parte. Ritorna al centro e metti in pausa. Ora ruota verso destra. 

Vantaggi: la torsione massaggia i muscoli respiratori e la cavità addominale. Crea circolazione nel flusso sanguigno e nel sistema linfatico. 

Posa del bambino supportata

Siediti in ginocchio su una coperta. Le tue ginocchia possono essere insieme o separate. Piegati in avanti e posiziona la fronte su un cuscino, una coperta arrotolata o un cuscino / i per il supporto. Rimani per 2–5 minuti. Se stai appoggiando la guancia su un lato, cambia i lati a metà del tempo. 

Vantaggi: questa forma calmante e centrata allunga la schiena, le cosce interne e la parte superiore dei piedi. Allunga anche i muscoli tra le costole e aumenta la circolazione nel torace, creando spazio per una respirazione più profonda. 

Posa Gatto-Mucca

Vieni a quattro zampe con i polsi leggermente davanti alle spalle, le ginocchia un po ‘dietro i fianchi. Per Cow Pose (in figura), inspira e solleva la testa e il cuore mentre abbassi le spalle lontano dalle orecchie. Lascia che il petto e l’addome si ammorbidiscano. Mentre espiri, curva la schiena in Cat Pose (non mostrato) arrotondando la colonna vertebrale mentre premi le mani e le ginocchia sul pavimento. Alternare le pose di gatto e mucca in sincronia con il respiro. 

Vantaggi: sia Cat che Cow ammorbidiscono le scapole e aprono il torace. 

4 mosse yoga che stimolano la circolazione

Crampi dalla seduta tutto il giorno durante l’arresto del coronavirus? Dai alla tua schiena un po ‘d’amore (e allevia il dolore) con questa pratica soddisfacente per la mobilità della colonna vertebrale.

La colonna vertebrale umana ha la capacità di muoversi in sei direzioni diverse, ma spesso muoviamo le nostre spine solo in un paio di modi per tutto il giorno. Prendendo il tempo per spostarlo in tutte le direzioni – flessione laterale, torsione, indietro e in avanti – consente alla colonna vertebrale di sperimentare il suo completo raggio di movimento, che aiuta ad aumentare la circolazione e può migliorare il tuo umore. Quindi la prossima volta che il tuo corpo si sente rigido o la tua mente sembra bloccata, dai un colpo ai sei movimenti della colonna vertebrale. L’insegnante di Kripalu Yoga Janna Delgado ha le spalle e ti mostra come nella sequenza qui sotto.

Curva laterale seduta

Inizia seduto in alto con le braccia lungo i fianchi. Puoi sederti su una coperta, un cuscino o una sedia per ulteriore supporto. Inspirare e spazzare le braccia sopra la testa. Espirare e abbassare la mano destra accanto all’anca destra mentre si allungano il braccio sinistro e il busto verso destra, estendendosi attraverso la punta delle dita sinistra. Riporta il busto in verticale sull’inalazione mentre fai scorrere la mano destra verso l’alto per incontrare la parte superiore sinistra. Espira e ripeti dall’altra parte, scorrendo da una parte all’altra per diversi round.

Vantaggi: la flessione laterale apporta ossigeno vitale a organi e muscoli, ottimizzando la respirazione.

Twist Spinale Seduto

Inspirare e spazzare le braccia sopra la testa. Espira e abbassa la mano sinistra al ginocchio destro e la mano destra a terra dietro l’osso sacro, ruotando il busto verso destra. Inspira di nuovo a

al centro, braccia in alto. Ripeti sul lato sinistro. Continua a ruotare in ciascuna direzione per diversi round, mantenendo la colonna vertebrale lunga per tutto il tempo.

Vantaggi: i colpi di scena stimolano la circolazione, la digestione e aiutano a coltivare la consapevolezza del corpo.

Posa della mucca seduta

Inspirare e spazzare le braccia sopra la testa. Espira e abbassa le braccia, piantando i palmi delle mani sulla parte bassa della schiena o stringendo le mani. Disegna i gomiti l’uno verso l’altro mentre sollevi il petto. Se le mani sono giunte, raddrizzare le braccia, premendo le nocche e le scapole verso il pavimento.

Vantaggi:  Cow Pose, un delicato apri-cuore, rinforza la colonna vertebrale, apre i polmoni e rivitalizza tutto il tuo essere.

Posa di gatto seduto

Espirando, rilascia le mani e sposta le braccia verso i lati e davanti al petto, intrecciando le dita e spingendo i palmi in avanti per raddrizzare le braccia mentre arrotondi la colonna vertebrale. Inspira per liberare le mani, spazzando le braccia sopra la testa. Scorri la curva in avanti e il backbend per diversi round, mantenendo il respiro regolare.

Vantaggi: questa variante seduta di Cat Pose allunga le braccia, allenta qualsiasi tensione al collo e alle spalle e espande delicatamente il corpo posteriore.

La maggior parte dei miti popolari Yoga Busted

La maggior parte dei miti popolari Yoga Busted

Oh si!  Avete letto bene. Contrariamente alla credenza popolare che tutti conoscono Yoga e sono in esso ad un certo punto della loro vita, ci sono alcune persone che stare lontano da esso. Grazie ai miti che credono in questa forma d’arte. Leggere questo write-up per dare un’occhiata più da vicino i miti e fatti su Yoga.

Yoga è la parola d’ordine tra gli appassionati di fitness oggi. Tuttavia, c’è ancora una maggioranza, che esitano ad abbracciare questa antica forma di regime di fitness a causa di alcune voci diffuse appartenenti alla mitologia yoga. Yoga, in realtà permette di dare un’occhiata più da vicino il proprio vero sé. Tuttavia, la gente ha iniziato a seguire più per benefici fisici negli ultimi tempi.

10 miti popolari Yoga Busted:

#Myth 1: flessibilità fisica è la parola chiave per praticare lo yoga

Praticare yoga asana in maniera regolare, infatti, aiuta a raggiungere una migliore flessibilità. In realtà, rispetto ad altre forme di routine di idoneità, questa arte aiuta anche coloro che non hanno mai esercitato per tutta la vita.

#Myth 2: Yoga si genera un six-pack abs

Mentre questa arte non offrire benefici fisici, ha molto più in negozio. Yoga in verità, ti offre la possibilità di sottoporsi a completa trasformazione – fisicamente, fisiologicamente e psicologicamente. Quindi, trasforma il vostro stile di vita così come la vostra vista verso la vita.

#Myth 3: Hot yoga è il modo migliore per andare da ciccia a fab

Sì, ci sono innumerevoli persone che corrono dietro questa forma di yoga che sono nel carro di perdere peso. Bikram yoga, che è comunemente conosciuto come Hot Yoga, fa un aiuto nella perdita di peso. Tuttavia, scegliere qualsiasi forma di Yoga, se e quando praticata su base regolare con la massima dedizione vi offre i risultati desiderati.

#Myth 4: Yoga è solo per le donne

Sempre più donne oggi stanno rivolgendo verso Yoga. Non c’è da stupirsi che stiamo ascoltando questo mito yoga. In realtà, chiunque può fare Yoga a prescindere dal loro sesso ed età. L’unica cosa che si richiede è una mentalità aperta. Persone come BKS Iyengar, Bikram Choudhury, T.Krishnamacharya e molti altri sono rinomati insegnanti di Yoga di sesso maschile.

#Myth 5: Tantra yoga è il sesso disinibito

La domanda di Tantra Yoga soprattutto nei paesi occidentali ha portato alla cattiva interpretazione di questa forma. Tantra Yoga è un divinamente bella esperienza che celebra l’unione di maschio e femmina – Shiva e Shakti, per essere più precisi. Anche se questa forma Yoga non offre un rilascio sessuale, non v’è più ad esso. Tantra Yoga aiuta effettivamente a canalizzare l’energia in un modo che sia in armonia con l’unisono cosmica.

#Myth 6: Le donne incinte dovrebbero astenersi dal praticare yoga

Questo mito è del tutto incongruo. AIDS Yoga a mantenere il corpo e la mente completamente rilassato quando si è incinta. Vari asana sono esclusivamente progettato tenendo presente la condizione di una donna incinta. Tuttavia, come altre forme di esercizio, si dovrebbe assolutamente prendere il consiglio del vostro medico prima di iniziare su questo pure.

#Myth 7: Pratica yoga all’aperto per ottenere risultati migliori

Yoga quando eseguito in serenità, offre risultati ideali. Tuttavia, può essere praticato ovunque. Solo assicurarsi che ci sia una buona circolazione d’aria nella stanza, come la respirazione è un ingrediente vitale per tutte le posizioni yoga.

#Myth 8: Yoga non può essere personalizzato

Questo è un altro equivoco popolare. Ogni corpo è diverso, così sono le esigenze di ogni individuo. Tutte le asana possono essere modificati, in una certa misura, tenendo conto delle esigenze di ogni persona.

#Myth 9: Includere yoga in vostro regime quotidiano per orgasmi migliori

“Roma non è stata costruita in un giorno”. Questo proverbio è molto vero quando si tratta di questo mito. La maggiore flessibilità che viene fornito con una pratica regolare, ti offre per godersi la vita sessuale in un modo migliore, senza dubbio.

#Myth 10: Yoga è l’induismo

Questo è forse, uno degli equivoci più comuni circa lo yoga. Si tratta di una forma che si trasforma nel suo insieme individuale e non ha nessun vincolo a qualsiasi religione. Hai solo bisogno di essere un essere umano a praticare lo yoga.

Ora che i miti di yoga sono stati rotto, speriamo che possiate iniziare a praticare questa bella forma di rivitalizzazione e ringiovanimento con la massima dedizione subito!

Condividere queste informazioni con i tuoi amici e la famiglia e fare yoga una grande esperienza di apprendimento per tutti intorno a te. Non lasciare un commento con i vostri pensieri su questo articolo.

7 Baba Ramdev asana yoga per la gravidanza

7 Baba Ramdev asana yoga per la gravidanza

La gravidanza è un bel processo. E, sicuramente schiacciante. Immaginate portando un’altra vita nel vostro corpo! Esso interesserà fisicamente, emotivamente e mentalmente. I cambiamenti ormonali saranno agitazione a non finire. Per facilitare il processo e renderlo senza problemi, provare i seguenti 7 asana a Baba Ramdev Yoga per la gravidanza.

Prima di allora, impariamo gli effetti positivi di yoga durante la gravidanza.

Yoga – una manna durante la gravidanza

La gravidanza cambia il tuo corpo drammaticamente e anche prepara per il parto e la cura del bambino precoce. Si tratta di una fase cruciale che determina la salute della madre e del bambino. Massima attenzione ed importanza deve essere data alla madre’ benessere e abitudini. Alcune delle asana yoga e pranayama facilitare fuori il corpo e fornire con l’ammortizzazione necessaria per una consegna regolare.

Fanno il vostro corpo flessibile e aprire la vostra regione pelvica, che è molto utile durante il travaglio. I cambiamenti ormonali possono fare la madre irritabile, facendola andare berserk con stress emotivo e depressione. Yoga suo rallenta e calma i nervi, aiutando il suo accordo con la condizione sensibilmente. cure Yoga problemi che si verificano durante la gravidanza, come la malattia di mattina, crampi, stitichezza e gonfiore alle caviglie. In breve, rende la vita più facile durante la gravidanza e meglio per la vita dentro di te.

Ma, prima di andare avanti con esso, assicurarsi che si prende il treno consiglio e del medico sotto un insegnante di yoga certificato. Inoltre, ogni stadio della gravidanza richiederà soluzioni diverse, e gli asana deve essere adattato di conseguenza. Ancora più importante, ascoltare il tuo corpo e fare di conseguenza. Ricorda che durante fasi avanzate della gravidanza, evitare che lo stress asana sull’addome ed essere estremamente attenti durante la pratica dalla 14 ° settimana di gestazione.

Di seguito sono riportati alcuni asana si può provare dal secondo trimestre in poi.

Baba Ramdev Yoga per la gravidanza – 7 Migliori Asana

Baba Ramdev, un guru di yoga popolare dall’India, reso popolare il concetto di yoga e si propaga attraverso vasti campi di yoga e programmi televisivi. Ha approfondito il messaggio dello yoga sulla scena internazionale e ha lavorato verso migliorare la salute delle persone attraverso i suoi yoga asana appositamente progettati. Alcuni di loro destinato specificamente per le donne incinte sono riportate di seguito. Dare un’occhiata.

1. Tadasana (Mountain Pose)

Tadasana o Mountain posa è considerata la base di tutte le asana da cui vengono assunti altri asana. Può essere praticato in qualsiasi momento durante il giorno e non necessariamente a stomaco vuoto. Ma se stai precede o segue in su con gli altri asana, assicurarsi che lo stomaco è vuoto. Tadasana è un asana yoga di base di livello Hatha. Tenerlo per 10 a 20 secondi.

Benefici di Tadasana durante la gravidanza

aumenta Tadasana attenzione e concentrazione, che può andare storto a causa di stress gravidanza. Migliora la postura e rafforza le cosce, gambe e caviglie, tenervi forte e in forma attraverso i nove mesi. E ‘rassoda l’addome e stabilizza la respirazione, ti aiuta a mantenere la calma e composta. Allevia dolori e dolori in tutto il corpo che può essere frequenti con un bambino dentro. La posa migliora la circolazione sanguigna e rende la vostra colonna vertebrale flessibile, mantenere in buona salute e ringiovanito.

2. Sukhasana (facile posa)

Sukhasana o la posizione facile, come suggerisce il nome, è uno dei più confortevoli asana yoga. E ‘ideale per i principianti e coloro che devono prendere facilmente. Nelle culture orientali, è la solita posizione seduta. Sukhasana funziona meglio quando lo si pratica la mattina, perché è una posa meditativa. Il vostro stomaco non deve necessariamente essere vuoto per praticare questa posizione. Sukhasana è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Sit nel più a lungo possibile.

Benefici di Sukhasana durante la gravidanza

Sukhasana allunga la colonna vertebrale, che vi dà un tratto molto bisogno di nuovo. Si allarga il petto e calma la mente, mantenendo intelligente e sicuro di sé durante la gravidanza. Si apre i fianchi, riduce l’affaticamento, ed eleva il vostro umore. La posa si eccita e aumenta la voglia di essere produttivi. Si migliora la digestione e migliora la respirazione, mantenendo il vostro bambino dentro sano e in buona salute. Essa si mantiene in uno stato di tranquillità, che è tanto necessaria in stato di gravidanza.

3. Baddha Konasana (farfalla posa)

Baddha Konasana o la farfalla Pose appare come una farfalla che batte le ali. E ‘anche simile alla presa di posizione di un calzolaio al lavoro. Praticare Baddha Konasana a stomaco vuoto e pulite viscere, preferibilmente al mattino. La sera, assicurarsi che ci sia un divario di 4 a 6 ore tra il vostro ultimo pasto e la pratica. Baddha Konasana è un asana yoga livello principiante. Flap via per uno a cinque minuti.

Benefici di Baddha Konasana durante la gravidanza

Baddha Konasana rafforza e si estende vostro interno cosce, inguine e le ginocchia, che sarà utile durante il parto. Facilita i problemi digestivi, mantenendo la pancia senza l’ingombro. Migliora la salute della ghiandola ovaie e della prostata. La posa stimola il cuore e tratta la depressione lieve, aiutare a far fronte con il cambiamento. Funziona su pressione alta e ti apre la parte bassa della schiena, che si rilassa.

4. Dandasana (Stick posa)

Dandasana o il bastone posa sembra relativamente facile, ma è abbastanza faticoso. Si prepara il corpo per asana più impegnative. Pratica al mattino a stomaco vuoto e l’intestino pulito. Se non si ottiene il tempo di mattina, farlo la sera dopo un intervallo di 4 a 6 ore dal vostro ultimo pasto. Dandasana è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Mantenere la posizione per 20 a 30 secondi.

Benefici di Dandasana durante la gravidanza

Dandasana rafforza i muscoli della schiena e si estende il petto, rendendo fisicamente agile. Allevia complicazioni negli organi riproduttivi e li mantiene funziona bene. Calma le cellule del cervello e ti tiene in pace. La posa protegge il corpo da lesioni alla schiena e all’anca che si sono più inclini a durante la gravidanza.

5. Janu Sirsasana (Testa a ginocchio Pose)

Janu Sirsasana o la testa a ginocchio Pose richiede di toccare il ginocchio con la testa. Dà il tuo corpo un buon tratto. Pratica al mattino quando si è fresco e pieno di energia. Assicurati che il tuo stomaco è vuoto e l’intestino pulito. Nel caso in cui si pratica la sera, farlo dopo 4 a 6 ore dal vostro ultimo pasto. Janu Sirsasana è un livello principiante Ashtanga yoga asana. Tenerlo per 30 a 60 secondi.

Benefici di Janu Sirsasana durante la gravidanza

Janu Sirsasana si estende il tendine del ginocchio e inguine, aumentando la loro flessibilità per facilitare il parto. Stimola il fegato ei reni, aiutandoli funzionare meglio per far fronte alle accresciute esigenze del corpo. È buono per le donne in gravidanza che soffrono di insonnia, un evento comune durante la gravidanza. Janu Sirsasana rafforza i muscoli dello stomaco, preparandolo per le contrazioni.

6. marjariasana (posa del gatto)

Marjariasana o il gatto posa è simile a un gatto stretching. Di qui, la posa è chiamato dopo di esso. Il tratto felino è stato abilmente adattato alle asana. La famiglia di gatto è considerata la più flessibile nel regno animale, che ci dà ragione in più per praticare questo asana. Pratica la posa al mattino o alla sera a stomaco vuoto. Si tratta di uno yoga asana di base di livello Ashtanga. Tenere premuto per 10 secondi.

Benefici di marjariasana durante la gravidanza

 La posa del gatto rinforza i polsi e le spalle, aiutando il corpo ad affrontare il peso in più durante la gravidanza. È bene per coloro che soffrono di anchilosante e avanza disco, che le donne incinte sono facilmente inclini a. Marjariasana ripara sostenendo e rafforzare la schiena.

7. Shavasana (cadavere posa)

Shavasana o il cadavere posizione ricorda l’immobilità di un corpo morto. E di solito è fatto al termine di una sessione di yoga o dopo un asana yoga faticoso. Può essere molto impegnativo in quanto richiede di rimanere completamente immobile e rilassato. Assicurati di non si addormenta durante la posa. Shavasana è un asana yoga Ashtanga base di livello. Relax in posa per 10 a 12 minuti.

Benefici di Shavasana durante la gravidanza

Shavasana aiuta il lavandino allenamento in meglio nel vostro essere, aiutando l’intera prestazione corpo da esso. Ti dà uno stato profondo e meditativo di riposo, che è tanto necessaria durante la gravidanza come lo stress e l’ansia possono essere facilmente attivati ​​durante questa fase. Le riparazioni posa danneggiato tessuti e cellule, preparando il corpo per sostenere la vita in esso.

Le risposte degli esperti per i lettori Domande

Posso provare lo yoga per la prima volta durante la gravidanza?

Sì, lo yoga è dolce e sicura e perfettamente bene per iniziare per la prima volta durante la gravidanza.

Quando devo iniziare yoga prenatale?

Si consiglia di iniziare dal secondo trimestre in poi, come nel primo trimestre, il vostro corpo passa attraverso un sacco di cambiamenti, e la sua energia non è al suo meglio.

Cosa mi metto per la pratica yoga in gravidanza?

Indossare abiti troppo larghi e comodi che non ostacolano la vostra pratica

Quindi, questo è tutto di Baba Ramdev yoga per le donne in gravidanza. Oltre a migliorare la vostra salute generale e aiutare a guadagnare peso in modo sano, lo yoga vi protegge da diabete gestazionale e parto cesareo. E molto di più, che sarà scoprire una volta di iniziare la pratica. Fatelo per il bene della vostra salute e del bambino.

Yoga prenatale nel terzo trimestre

 Yoga prenatale nel terzo trimestre
Mentre il terzo trimestre progredisce, yoga prenatale può diventare più difficile (proprio come camminare su per le scale, legando le proprie scarpe, e rigirarsi nel letto). La dimensione del tuo ventre diventa un vero e proprio fattore, così come stanchezza generale e la sensazione ingombrante. Se tu fossi in grado di praticare lo yoga con un certo vigore nel secondo trimestre, per te è il margine di manovra per facilitare ora. Tutte le pose che comprimono la pancia ora dovrebbero essere evitati. Prendete un approccio sempre più cauti in quanto la data di scadenza si avvicina, ma non v’è alcun motivo per smettere di praticare yoga prenatale fino a quando si sente all’altezza. Come sempre, si dovrebbe rivedere dos yoga prenatale e non fare.

nuovi Yogi

Alcune donne scoprono di avere solo il tempo di iniziare a fare yoga prenatale quando prendono il congedo di maternità. Se questo è il caso, è ancora possibile ottenere qualche beneficio dal fare tratti di yoga e la pratica delicata. Basta assicurarsi che il proprio insegnante conosce la tua situazione e fa in modo di prendere facilmente; questo è il momento di esagerare.

Esperti Yogi e la casa praticanti

Ormai si è abituati ad ascoltare il tuo corpo e rispettando ciò che dice di fare. Continuare a fare questo e si raccoglieranno i benefici di una pratica yoga sicuro fino alla fine della gravidanza. saluti sole prenatale può essere fatto il più tardi ci si sente in grado di fare.

Preparazione per la nascita

Ancor più che preparare fisicamente, lo yoga vi aiuterà a prepararsi mentalmente per la nascita del tuo bambino attraverso l’insegnamento di ascoltare il tuo corpo e di essere in questo momento, senza anticipazione. Il modo migliore per farlo è quello di concentrarsi sul respiro, utilizzando lunghe inala attraverso il naso ed espira attraverso la bocca. Questo pranayama si chiama respiro parto e può essere solo la cosa che si ottiene attraverso il vostro lavoro.

Terzo Trimestre Adattamenti

A circa 36 settimane, si sono di solito consiglia di diminuire il numero di inversioni che fate. Il bambino sta depositandosi nella posizione di nascita in questo momento, in modo che non si vuole fare qualsiasi pose che potrebbero alterare la sua posizione in modo negativo. Si dovrebbe anche smettere di fare le gambe fino al muro e il ponte posa meno che il vostro bambino è podalico, nel qual caso queste pose possono aiutarla a girare. Pone fatto a quattro zampe come tratto gatto-mucca sono anche buoni per trasformare un bambino culatta. Si dovrebbe anche diminuire il numero di cani inclinato verso il basso che si fanno dal cane giù è un’inversione di mite, sostituendo le mani e le ginocchia pongono. Squat continuano ad essere adeguato alla fine della gravidanza se non si è a rischio di parto pretermine.

Parlate con il vostro medico o l’ostetrica

Inversione pone come le gambe fino al muro, Ponte Pose, orientato verso il basso Dog, o tratto Cat-mucca può costringere un bambino culatta per girare, ma dovrebbe essere ridotto al minimo se il vostro bambino sta depositandosi nel canale del parto a capofitto.

Inoltre, smettere di fare qualsiasi posa che diventa scomodo. Datevi il permesso di accettare che non si può essere in grado di fare cose che hai sempre fatto. La gravidanza è stato probabilmente un grande aggiustamento per la vostra vita, ma impallidisce in confronto ad avere un nuovo bambino. Tutta la flessibilità (più mentale che fisica) è possibile coltivare ora ti farà altro che bene quando il bambino arriva.

Pratica Yoga prenatale per alleviare il dolore, migliorare la mobilità, e ristrutturare Fascia

Pratica Yoga prenatale per alleviare il dolore, migliorare la mobilità, e ristrutturare Fascia

Durante la mia gravidanza, ogni mattina, ha portato una nuova sfida per il mio corpo. Mi sono svegliato sensazione di tensione in aree che non ho mai conosciuto sono stati limitati. Mi sentivo dolore e rigidità da sdraiato in una posizione per troppo tempo durante il sonno. Sentivo l’instabilità nelle mie articolazioni; a seguito della relaxina, l’ormone secreto durante la gravidanza che rilassa i legamenti intorno al bacino. L’aggiunta di rilascio auto-miofasciale

Che cosa è self-miofasciale rilascio?

Self-miofasciale rilascio (SMR) è una pratica che incorpora l’uso di palle di rilascio miofasciale specializzati di indirizzare i punti trigger sul corpo, promuovendo un senso di mobilità, rilascio, e ristrutturazione di fascia o del tessuto connettivo.

(SMR) per la mia pratica regolare dello yoga mi ha portato così tanto sollievo dal dolore e la tensione su una base quotidiana, e migliorato la mia mobilità.

Fascia è una connessione continua di tessuto che esiste nel corpo dalla testa ai piedi. Si collega, protegge, riempie lo spazio, comunica, e correla a tutto all’interno del corpo. Fascia ha anche la tendenza a farsi ristretta o ferita stretto, e in alcuni casi può anche causare dolore nel corpo. Questo può avere molti effetti negativi. La mobilità è la chiave per il mantenimento di una salute ottimale nei nostri tessuti. O se non sei incinta, SMR migliora la gamma di movimento e la circolazione, allevia il dolore e favorisce il rilassamento.

Self-miofasciale Release Practice per la gravidanza

Il seguente pratica è per le donne in ogni fase della loro gravidanza che sono stati liquidati per l’esercizio dal loro medico o il medico.

Avrete bisogno di: Una coperta, un blocco, un cuscino, e due palle da tennis o palline rilascio miofasciale. Il supporto di una parete è sempre incoraggiato. Ricordatevi di rimanere idratati per tutta la pratica.

Iniziare in una sede di appoggio con un cuscino o una coperta, permettendo alle ginocchia di sedersi sotto le ossa dell’anca frontali. Guidare la vostra consapevolezza al tuo respiro, osservare l’ascesa e la caduta del tuo ventre. Si noti eventuali sensazioni intorno alla pancia, forse anche le sensazioni del tuo bambino. Ti bastano pochi minuti per sintonizzare. Lasciare il bacino di ottenere pesante e messa a terra nel supporto sotto di voi. Ammorbidire intorno alle spalle e il collo.

Mettere una mano sul cuore e una mano sul ventre. Iniziare la respirazione con inalazioni pieni ed espirazioni completi. L’aggiunta di una più profonda consapevolezza intorno alla pancia, cominciare a prendere l’ombelico verso la colonna vertebrale su un conteggio espirare di 3 o 4. Cercate di non creare alcuna tensione intorno alla parte posteriore, le spalle, o parte superiore del collo. Immaginate si sta dando il vostro bambino un abbraccio dal profondo. Proseguire per 10-15 giri.

Spostare a quattro zampe, con una coperta sotto le ginocchia. Portare le ginocchia leggermente dietro i fianchi per offrire più spazio per la pancia. Muoversi attraverso tre turni di Cat / Cow. A piedi le braccia in avanti per aggiungere movimento attraverso il busto e le anche. Si noti eventuali aree che possono sentirsi stretto o ristretta.

Da quattro zampe, infilare le dita nella stuoia. Iniziare a camminare le mani verso le ginocchia, lasciando i fianchi sedersi sui talloni. Modificare l’intensità camminando le mani avanti. Venite in un posto dove il respiro può fluire senza resistenza. Mantenere la postura per un minuto, per consentire la fascia plantare del piede per rilasciare.

Transizione alla dea Pose (Utkata Konasana). Portare la consapevolezza nel pavimento pelvico, energicamente iniziare ad abbracciare le ossa sit uno verso l’altro, o di Kegel. Prendere 5-10 respiri profondi.

Afferra le palle da tennis per cominciare a liberare i piedi, un piede alla volta. Ricordarsi di incorporare respiri profondi durante il rotolamento. Richiedere alcuni minuti su ogni piede, il tallone di lavoro, arco, e la pianta del piede in un rotolamento o lateralmente movimento.

Ponendo entrambe le palle contro la parete di circa un pollice a parte, cominciare a rotolare lo spazio tra le spalle. Utilizzando i piedi per sostenere voi, rotolare su e giù e un lato all’altro in circa un raggio di 4-5 pollici. Tirate questa zona per 10-15 respiri pieno.

Rimangono contro il muro. Posizionare entrambe le palle nella parte superiore delle spalle (nel muscolo trapezio). Affondare nelle sfere e muovere le braccia e verso la parete. Pausa da nessuna parte che potrebbe offrire un po ‘più sensazione. Prendere 5-10 respiri profondità. Rimuovere una palla alla volta e lentamente staccarsi dalla parete, di tornare al vostro tappeto.

Esecuzione di una coperta piegata sotto il bacino, prendere le gambe fuori di larghezza per Wide-Angle Seated avanti Bend (Upavistha Konasa). Di riposo con le mani o al torace sul rafforzare, lasciando la pancia essere libero. Impostare l’intenzione di respirare in spaziosità senza resistenza. Trovare un posto di facilità. Mantenere questa posizione per 3-4 minuti.

Piazzare una palla superiore di un blocco per rilasciare il vitello in un moto di rollio o di oscillazione da lato a lato. Soggiorno per 10-20 respiri pieno. Sulla stessa gamba, muovere la palla proprio davanti alla tuberosità ischiatica (sit ossa). Prendere le gambe larghe e far scorrere il lato gamba all’altro o oscillare l’anca in avanti e indietro. Muovi le mani nel pavimento dietro di voi per la minore intensità, o spostare le mani di fronte a voi per più intensità. Se lo si desidera, spostare la palla un altro pollice o due inferiori, verso il ginocchio. Soggiorno per 10-20 respiri per sezione. Si noti la sensazione in gamba e la differenza tra le parti. Passare le gambe.

Stare seduti, aggiungendo una coperta sotto il bacino per il supporto. Fai la tua strada in una posizione a gambe incrociate di vostra scelta (provate facile posa o, se la vostra pratica permette, Fuoco Log Pose). Rimanere per 10-15 respiri pieno, i lati di commutazione. Impostare l’intenzione per esalazioni lunghi di rilascio.

Posizionare una delle tue palle sotto il fianco sinistro. Mettere le mani dietro di voi e impostare i piedi sul pavimento. Usando le mani ei piedi come supporto, iniziare a massaggiare la zona intorno al grande gluteo e l’osso sacro. Per maggiore intensità se necessario, attraversare la caviglia sopra il ginocchio. Fare respiri profondi. Ripetere sul secondo lato. Aggiungere una coperta sopra la palla per una modifica più delicato.

Trovare il centro della vostra grande gluteo, spostare la palla un pollice lateralmente (verso l’esterno). Con entrambe le ginocchia piegate ei piedi sul pavimento, cominciare a pulire il parabrezza gamba con la palla sotto di essa. Dovreste sentire l’amministrazione muscolo piriforme contro la sfera. Prendere 5-10 respiri profondi, e magari soffermarsi su tutti i punti che si sentono più tenera. Ripetere sul lato opposto.

Con i vostri rafforzare e due blocchi, impostare un blocco l’altezza media e l’altra sulla bassa altezza. Sedetevi con l’anca sinistra a destra accanto al capezzale. Lentamente più in basso a sinistra. Usando le mani e piedi per sostenere voi, arriva dolcemente sulla schiena. Il tuo osso sacro dovrebbe essere proprio contro il capezzale. Il sostegno nell’ambito delle cosce con cuscini, blocchi, o coperte. Rimanere quanto si desidera. Se in qualsiasi momento si percepiscono vertigini, roccia sopra al vostro lato sinistro. Prendete un paio di respiri rilasciando delicatamente e facilitare il vostro corpo in comfort e relax. Pensare o pronunciare il seguente mantra: io immissione in spaziosità nel mio corpo. Io sono tranquillo, sono a mio agio nel mio corpo. Ho fiducia la connessione alla mia saggezza divina e alla creazione di una nuova vita . Namaste.

Miglior Yoga Poses per il dolore cronico

Miglior Yoga Poses per il dolore cronico

Nessun dolore, nessun guadagno dicono. Ma vi siete mai chiesti che cosa c’è da guadagnare da dolore cronico? Niente! Solo la miseria. E, lo yoga può risolvere la sofferenza del dolore cronico in modo strutturato.

Sì, sensazione di dolore occasionale è naturale, ma il dolore cronico è un inferno. Se siete stufi di cercare di superarla di tanto in tanto, allora siete venuti nel posto giusto. Lo yoga è la vostra soluzione one-stop per il dolore cronico.

Smettere di chiedersi come lo yoga può aiutare con il dolore cronico e invece rapidamente scorrere verso il basso per scoprirlo. Vai avanti.

Che cosa è il dolore cronico?

Il dolore si verifica quando il corpo sta segnalando che qualcosa non va con esso. Quando si corregge il problema, il dolore dovrebbe andare via. Ma nel caso del dolore cronico, il dolore dura più a lungo. Se il dolore si protrae per 3 a 6 mesi, allora può essere definito come cronica.

Di solito, quando un corpo recupera da un infortunio, i nervi inviano messaggi alle cellule cerebrali di segnalazione di riparazione che è quando il dolore scompare. Mentre nel caso del dolore cronico, sia a causa di qualche problema con i nervi oa causa del funzionamento improprio delle cellule del cervello, il messaggio non viene ricevuto e il dolore continua.

Ci sono anche alte probabilità di dolore cronico che si verificano per motivi sconosciuti. Quando si soffre di dolore cronico, si nota che il dolore non va via come previsto e si rivela essere una sensazione di bruciore e dolorante nel corpo.

Il dolore cronico fa dolente, rigido e stretto. Si tratta di un fenomeno complesso che i medici e ricercatori stanno cercando di capire. Si è profondamente radicata nel trauma provato durante infortunio o malattia e il suo effetto sul rapporto mente-corpo.

Il dolore cronico è un problema mentalmente, emotivamente e fisicamente impegnativo e lo yoga è una soluzione perfetta per esso in quanto può fornire un trattamento olistico per fornire sollievo dal dolore cronico.

Cerchiamo di capire come lo yoga è un modo ideale per affrontare il dolore cronico.

Yoga per il dolore cronico

Lo yoga è una pratica di guarigione che ha una serie di pose riparatoria ed esercizi di respirazione che aiutano a affrontare un problema complesso come il dolore cronico.

Come risultato di dolore cronico, la struttura del cervello modifiche a una depressione, ansia-cavalcato e alterato stato d’essere. Considerando che, praticando lo yoga ha l’effetto opposto sul cervello. Così, funziona perfettamente per risolvere il dolore cronico.

La materia grigia insula nel cervello ha una tolleranza abbastanza dolore. La pratica dello yoga aumenta la materia grigia insula nel cervello aiuta a modulare il dolore meglio.

Il dolore cronico ti rende senza speranza e frustrati. Ti chiedi come il dolore in una particolare parte del corpo può sbriciolare il tuo essere. Ci si sente depresso e debole. In una tale situazione, si muove dolci e restauro di yoga forniscono sollievo e aiutano ad affrontare meglio il problema.

Cominciamo con il seguente yoga di aprire il vostro corpo e formare il vostro essere a combattere con il dolore cronico in un modo più coinvolgente e duratura.

Yoga Poses per aiutare a curare il dolore cronico

1. Supta Matsyendrasana (Twist Supina Pose)

Informazioni su The Pose Supta Matsyendrasana o il Twist supina posa è un asana che prende il nome da uno yogi chiamato Matsyendra. Si tratta di una posa yoga ristoratore. La posa è un livello principianti Hatha yoga asana. Praticare al mattino a stomaco vuoto. Mantenere la posizione per 30 a 60 secondi.

BENEFICI massaggi Supta Matsyendrasana schiena e fianchi. Si rilassa la colonna vertebrale e massaggi i muscoli addominali. La posa elimina le tossine dal corpo e favorisce un flusso di sangue fresco.

2. Supta Padangusthasana (coricata Hand To Toe Pose)

Informazioni su The Pose Supta Padangusthasana o la mano coricata To Toe Pose è un tratto incredibile praticata da molti senza rendersi conto che si tratta di un asana yoga. La posa è un livello principiante Iyengar yoga asana. Praticare al mattino a stomaco vuoto. Mantenere la posizione per 30 secondi.

BENEFICI Supta Padangusthasana riduce la rigidità nella parte posteriore inferiore. Essa allevia il dolore artrite alle anche e le ginocchia. La posa è terapeutico per la pressione alta e fornisce sollievo dal disagio mestruale.

3. Upavistha Konasana (Seated Angle Pose)

Informazioni su The Pose Upavistha Konasana o Seated Angle Pose è un asana perfetto per preparare altre curve e colpi di scena. Si tratta di un asana yoga intermedio livello di Hatha. Pratica al mattino a stomaco vuoto e l’intestino pulito. Mantenere la posizione per 30 a 60 secondi.

BENEFICI Upavistha Konasana allunga le gambe e calma il vostro cervello. Si apre i fianchi e si estende i glutei. La posa riduce la rigidità delle articolazioni e de-stress te.

Circa l’Pose Navasana o in barca posa appare come una barca a vela in un fiume. Sembra anche come una forma di ‘V’. La posa è un asana yoga Ashtanga livello intermedio. Pratica al mattino o alla sera a stomaco vuoto e l’intestino pulito. Mantenere la posizione per 10 a 60 secondi.

BENEFICI Navasana migliora la digestione e stimola la ghiandola tiroidea. Rafforza i muscoli addominali e rafforza i muscoli posteriori della coscia. La posa migliora l’equilibrio e allevia lo stress.

5. Sethu Bandhasana (posa del ponticello)

Informazioni su The Pose Sethu Bandhasana o il Ponte di posa è un asana che ricorda la struttura di un ponte. La posa è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Pratica al mattino a stomaco vuoto e l’intestino pulito. Mantenere la posizione per 30 a 60 secondi.

BENEFICI Sethu Bandhasana allunga il collo e il petto. Si rafforza i glutei e migliora la circolazione del sangue nel corpo. La posa calma il sistema nervoso centrale e riduce la depressione.

6. Trikonasana (Triangle Pose)

Circa l’Pose Trikonasana o triangolo posa è un asana che sembra la forma di un triangolo. È necessario tenere gli occhi aperti in Trikonasana. La posa è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Praticare al mattino a stomaco vuoto. Mantenere la posizione per 30 secondi.

BENEFICI Trikonasana allunga le braccia e le cosce. Si estende anche le spalle e allevia l’ansia. Aumenta l’equilibrio fisico e mentale. La posa aumenta la tua capacità di resistenza e di energia.

7. Garudasana (Aquila posa)

Circa l’Pose Garudasana o l’Aquila Pose è un asana che prende il nome di un uccello in mitologia indiana chiamato Garuda. La posa è un livello principiante Vinyasa Yoga asana. Pratica al mattino o alla sera a stomaco vuoto. Mantenere la posizione per 15 a 30 secondi.

BENEFICI Garudasana riduce sciatica e reumatismi. Si estende la vostra parte superiore della schiena e rafforza i polpacci e rimuove anche i crampi al polpaccio. La posa migliora la coordinazione neuro-muscolare.

Ora, cerchiamo di rispondere ad alcune domande comuni su yoga per il dolore cronico.

Le risposte degli esperti per le domande dei lettori

Quanto spesso ti pratica yoga per trattare il dolore cronico?

È necessario consultare il medico e istruttore di yoga per capire quanto di yoga è necessario fare per ottenere risultati positivi.

Ha dolore cronico si verificano in tutti i tempi?

Il dolore cronico è comune negli anziani. Essa si verifica anche in coloro che fanno una intensa attività fisica o fare sport.

Il dolore per un po ‘va bene. Esso si basa la capacità di reagire e diventare più forte. Ma il dolore costante rende deboli. Si toglie il tuo coraggio e lo spirito, ed è necessario trovare una soluzione ad esso prima che si prende completamente finita e si distrugge. Lo yoga è un piano di fuga perfetta. Provalo.

8 Asana potente che li aiuterà abbassare la pressione arteriosa alta

8 potenti asana ma facile che contribuirà a ridurre la pressione alta

Quando le persone si molto arrabbiato, abbiamo casualmente diciamo: “Oh Dio! La loro pressione sanguigna è salito.”Ma lo sai quanto sia grave che la condizione è in realtà?

Che cosa è la pressione alta?

Un arteria sano è costituito da tessuti e muscolo semi-flessibili, e si estende come elastico quando il sangue viene pompato attraverso di essa. Maggiore è la forza del sangue, il più delle arterie allungare e permettono il flusso sanguigno. Quando la forza del flusso sanguigno è costantemente elevato, i tessuti che compongono la parete delle arterie vanno ben oltre il loro limite sano, e quindi danneggiati. Questo crea un sacco di problemi, come ad esempio un aumento del carico di lavoro sul sistema circolatorio, cicatrici degli organi vascolari, la debolezza del cuore, un aumento del rischio di coaguli di sangue, accumulo di placca, e bloccato le arterie. L’unico modo per sapere se si soffre di pressione alta è da sempre testato.

Quali sono alcune cause comuni di alta pressione sanguigna?

Dal momento che non ci sono sintomi reali che compaiono quando si soffre di pressione alta, la maggior parte delle persone non può individuare la causa. Anche se l’età e la storia familiare influenza la pressione arteriosa alta, oggi, scelte di vita povera influenzano anche la pressione sanguigna. Sei a un alto rischio di sviluppare la pressione alta, se:

  • Si consumano troppo sale.
  • Non si mangia abbastanza frutta e verdura.
  • Tu non fai allenamento.
  • Si è in sovrappeso.
  • Si beve troppo alcol.

Come può Yoga aiutare a ridurre la pressione sanguigna?

Qualsiasi attività fisica è noto per abbassare la pressione sanguigna, così yoga qualifica già come trattamento. Ma oltre ad essere un semplice attività fisica, ma ha anche un effetto meditativo sul corpo. Riduce lo stress e stimola ogni ghiandola ed organo del corpo. Yoga rilassa la mente e il corpo e saldi il sistema nervoso che controlla alcune funzioni autonomiche, compreso il pompaggio del cuore. Tutto questo influisce positivamente alta pressione sanguigna e riduce con successo.

8 Migliori Asana di yoga per la pressione alta

1. Sukhasana

Sukhasana o Easy rappresentano per calma e allungare la colonna vertebrale

Il Sukhasana è anche chiamata la facile posa. Si tratta di una posa meditativa che funziona su calmare la mente e il corpo. Questo asana agisce sul sistema nervoso e regola la sua azione. Aiuta con successo nel ridurre l’ipertensione, e quindi, direttamente o indirettamente, lavora su abbattere la pressione sanguigna.

2. Uttanasana

L’Uttanasana, chiamato anche il Pada Hasthasana, è una curva in piedi in avanti. Se si guarda da vicino, questo asana è un anti-gravità posa, che aiuta il fiotto di sangue alla testa. Questo aiuta a migliorare la circolazione del sangue e ha anche effetti curativi. Quando il flusso di sangue è regolata, il corpo si calma, la frequenza cardiaca è stabilizzata, e la pressione sanguigna è normalizzata.

3. Adho Mukha Svanasana

Adho Mukha Svanasana è una delle migliori posizioni yoga per la pressione alta. Quest’asana, ispirato da un tratto di un cane, è in realtà un’inversione. Aumenta l’efficienza della circolazione sanguigna. Si estende anche la colonna vertebrale e le spalle e rilascia intrappolato stress. Ciò contribuisce a far scendere la pressione alta. L’intero funzionamento del sistema circolatorio è regolato con quest’avana. Il cuore diventa sano troppo.

4. Virasana

Come fare la Virasana e quali sono i vantaggi

Il Virasana o l’eroe posa è un asana sorprendente nel yoga per ridurre la pressione alta. Questo asana è relativamente semplice, ma incredibilmente potente. Si apre il torace e garantisce il corretto flusso di sangue in ogni zona del corpo. Questo è estremamente utile quando si tratta di pressione arteriosa normalizzare.

5. Baddha Konasana

Il Baddha Konasana è un altro asana versatile che aiuta a superare molti problemi. E ‘un grande sollievo stress, il che lo rende ancora più efficace. Questo asana migliora anche la circolazione sanguigna e aiuta a disintossicare il sistema. Il funzionamento del cuore è regolata, in modo flusso di sangue è sotto controllo. Questo è il modo aiuta a controllare e far scendere la pressione alta.

6. Supta Padangusthasana

Come fare la Supta Padangusthasana e quali sono i vantaggi

Questo asana allunga braccia e gambe, permettendo il rilascio dello stress intrappolata negli arti. Come tutti i blocchi di energia sono aperti, il sangue e il flusso di ossigeno vengono migliorate. La parte posteriore è anche allungato e rilassato. E ‘un grande asana per praticare quando il tuo obiettivo finale è quello di far scendere la pressione sanguigna.

7. Setu Bandhasana

Setu Bandhasana

Questo asana è come quella singola freccia che trafigge potentemente attraverso e non rimuove uno, ma un sacco di problemi. In questo asana, il cuore è sollevato ad un livello che è superiore alla testa. Pertanto, il sangue circola per uniformare il più difficile e fuori della portata posti. Questo asana dà la colonna vertebrale, collo e spalle un buon tratto e rilascia bloccato energie. Funziona miracoli quando si tratta di far cessare tale BP verso il basso.

8. Shavasana

No sessione di yoga è completa senza questo asana. E ‘l’ultima posa di riposo, ed è in questo momento che il cervello elabora l’allenamento, e permette al corpo di lavorare sui benefici di esso. La vostra mente e il corpo sono completamente rilassato, e la frequenza cardiaca è normalizzata quando si esegue questa asana. Pressione sanguigna è ridotta.

Disclaimer: Quando si pratica lo yoga, è necessario stare attenti a quale asana si pratica, soprattutto se si soffre di pressione alta. Mentre questi asana operare per ridurre BP, ci sono alcuni che non si deve mettere in pratica se si soffre di pressione alta. Non consultare il proprio medico, e avvicinarsi ad un istruttore di yoga con esperienza nel caso in cui si dispone di questo problema.

Avete mai provato una di queste pose di yoga per la pressione alta? Dimenticate l’ipertensione, dimenticare la pressione del sangue, lo Yoga è qui per calmarti e regolare la circolazione del sangue. La vita è troppo breve per sprecarla sullo stress e preoccupazione. Let yoga de-stress si e liberarti di tutte le malattie, in particolare la pressione alta!

Top 10 Yoga Poses per migliorare la tua memoria

Top 10 Yoga Poses per migliorare la tua memoria

La perdita di memoria può essere scoraggiante. Per vivere con essa tutti i giorni può abbassarsi i livelli di fiducia. L’imbarazzo di dimenticare date importanti, il raccoglimento debole di eventi memorabili e misplacing quotidiana di cose può ottenere deprimente. In tali situazioni, si desidera per super poteri per aiutare a superare esso e qui ci sono 10 posizioni yoga che sono proprio questo.

Memoria Migliorare Yoga Poses

1. Bakasana (gru posa)

Vantaggi: Bakasana dà un senso di equilibrio, migliora la concentrazione e la coordinazione.

Procedimento: Sit in una posizione accovacciata sul pavimento. Mantenere la distanza di un braccio tra le due le ginocchia e mantenere i piedi a terra. Prendere i palmi delle mani tra le ginocchia e metterli ben saldi a terra, mantenendo le ginocchia e gomiti allo stesso livello. Ora, piegare il busto in avanti, sollevare le gambe e l’equilibrio di tutto il corpo con i palmi delle mani. Tenere la testa dritta e guardare avanti.

2. Padmasana (posizione del loto)

Vantaggi: Padmasana rilassa la mente e riduce la tensione muscolare.

Procedura: Sedersi sul pavimento con le gambe distese e della colonna vertebrale eretta. Piegate il ginocchio destro e posizionarlo sulla coscia sinistra. La pianta del piede destro deve essere rivolto verso l’alto e il tallone più vicino al ventre. Ripetere la stessa procedura con l’altra gamba. Ora, mettete le mani sulle ginocchia in posizione di mudra. Tenere la testa dritta e respirare delicatamente.

3. Padahastasana (piedi in avanti Bend)

Vantaggi: Padahastasana rinvigorisce il sistema nervoso e aumenta l’apporto di sangue al cervello.

Procedimento: Stand dritto con i piedi uniti. Alza le braccia verso l’alto sopra la testa. Le braccia devono toccare le orecchie. Chinarsi sui fianchi e raggiungere per i vostri piedi. Il busto e la testa devono essere rivolti e abbracciare le cosce e le mani poste su entrambi i lati dei piedi.

4. Sarvangasana (stare spalla Pose)

Vantaggi: Sarvangasana cura l’insonnia, allevia l’ipertensione e lenisce il mal di testa.

Procedura: Sdraiatevi sulla schiena tenere insieme le gambe. Sollevare le gambe ad un angolo di 90 gradi. Premere le braccia contro il pavimento, piegare i gomiti, tenere la vita dalle mani e sollevare prendendo le gambe più alto facendo una linea retta. Tenere le scapole dritto.

5. Halasana (Plough Pose)

Vantaggi: Halasana calma il sistema nervoso, riduce lo stress e la fatica.

Procedura: Sdraiatevi sulla schiena e tenere le braccia ai lati del corpo con i palmi rivolti verso il basso. Sollevare le gambe ad un angolo di 90 gradi. Poi sostenere i fianchi con le mani, sollevare da terra. Prendere i piedi sopra la testa con un angolo di 180 gradi, rendendo le dita dei piedi toccano il pavimento. Cercate di mantenere la schiena perpendicolare al pavimento. Riportare le mani alla loro posizione iniziale.

6. Pascimottanasana (seduto avanti Bend)

Vantaggi: Pascimottanasana cura il mal di testa e aumenta la concentrazione.

Procedimento: Siediti con le gambe distese in avanti. Alzate le mani verso l’alto, con le braccia di toccare le orecchie. Piegare in avanti sui fianchi con il tuo addome e il torace abbracciando le cosce e la testa sulle ginocchia. Le dita devono toccare le dita dei piedi, e si può tenere le braccia un po ‘piegate ai gomiti.

7. Tadasana (albero stand posa)

Procedimento: In piedi sul pavimento in position.Stretch dritto le mani in aria e portare loro down.Fold la gamba sinistra dal ginocchio e posizionarlo sul lato interno del vostro diritto thigh.Look dritto. Unitevi i palmi delle mani in posizione di preghiera e metterli davanti ai vostri chest.Close gli occhi e rilassarsi.

8. Sukhasana

Vantaggi: Questo è il miglior asana per rilassare la mente, corpo e anima.

Procedura: Sedersi sul pavimento con le gambe divaricate dritto davanti a you.Bend il ginocchio sinistro e piegarlo in modo tale che la pianta del piede sinistro è posto sul lato interno della coscia destra.
Piegate il ginocchio destro in modo che la pianta del piede destro è posto sul lato esterno del polpaccio sinistro muscle.Place le mani sulle ginocchia. Non allungare il body.Keep schiena dritta, chiudi gli occhi e rilassarsi.

9. Vajrasana

Procedura: Inginocchiati sulle ginocchia floor.Your, alluci e le caviglie devono essere paralleli tra loro e dovrebbero toccare il ground.Place i palmi delle mani sul knees.Keep la schiena dritta. Guardare nella direzione anteriore, chiudete gli occhi. Rilassare.

10. reclinabile l’Eroe

Procedura: Inserite il vostro corpo in posa Vajrasana (fare riferimento alla posa di cui sopra) .Con un leggero scatto, cercare di piegare il corpo all’indietro fino a quando la testa tocca i ground.Keep le mani sul pavimento ad una distanza comoda dal corpo, palme up.Rest la testa su entrambi i lati del corpo o semplicemente tenerlo in centro. Chiudi gli occhi.

Non provare a praticare questi suggerimenti e tecniche a casa e vedere il meraviglioso differenza che lascia dietro di sé sulla vostra mente, corpo e anima. Felice Praticare!