7 punte di meditazione importante per i principianti

7 punte di meditazione importante per i principianti

Sappiamo tutti che la meditazione può fare miracoli. Ma per i principianti di sperimentare la qualità trascendente della meditazione, alcuni suggerimenti devono essere seguite.

Praticare la meditazione nel modo giusto è fondamentale per sperimentare i benefici del tutto. Il tempo della pratica, il modo di sedersi, il regime pre e post e quali hanno un impatto significativo sul vostro processo di meditazione.

Così, per un’esperienza di meditazione sana, ci sono alcuni requisiti da seguire. Semplici consigli che possono fare una differenza significativa per la vostra pratica. Diamo uno sguardo ad alcuni di loro, che ne dite?

Sì! Ma prima di questo, cerchiamo di conoscere la meditazione.

Che cos’è la meditazione?

La meditazione è un termine comune, ma quanti di noi sanno che cosa è dire esattamente. Vorrei chiarire in su per voi. La meditazione è la consapevolezza; si tratta di uno stato in cui la mente è calma e silenziosa ma vigile.

Mantenere la mente libera da distrazioni è la chiave per la meditazione attiva. Si tratta di un metodo di allenamento la vostra mente per diventare cosciente e consapevole dei tuoi pensieri senza reagire a loro o lasciando che ti interessano.

La parola ‘meditazione’ deriva da due parole latine-‘meditari’, che significa pensare e ‘Mederi’ che significa guarigione. C’è anche una derivazione sanscrita chiamata ‘medha’, che significa saggezza.

La meditazione coinvolge numerose tecniche che aiutano a rilassarsi, a costruire l’energia e sviluppare qualità amabili come l’amore, la compassione, la pazienza, il perdono, la generosità, e la concentrazione. Essa si mantiene in uno stato di costante benessere.

La pratica regolare della meditazione è noto per liberare una persona ed espandere la sua coscienza. Gli scienziati stanno studiando i fenomeni di meditazione, un processo puramente esperienziale, e possono mappare i suoi effetti benefici sotto forma di dati empirici.

Di conseguenza, la tradizione spirituale secolare della meditazione è diventata un argomento di vivo interesse per il mondo della scienza. Mentre gli scienziati esperimento su nei loro laboratori, cerchiamo di conoscere i vari tipi di meditazione che sono i migliori per i principianti.

Diversi tipi di meditazione

1. Zen Meditation

La meditazione Zen è un’antica pratica di meditazione che ha avuto origine in Cina 1500 anni fa. Un re chiamato Bodhidharma dal sud dell’India è andato in Cina per diffondere il Buddismo e messo a punto un metodo chiamato meditazione zen che aiuta una persona a sedersi e staccare dai suoi pensieri e le idee con calma.

2. OM Meditazione

OM meditazione è una pratica che coinvolge scandendo la parola ‘OM’ per mettere a fuoco la vostra mente. Il suono di ‘OM’ riverbera attraverso il vostro corpo riempiendolo con vigore ed energia. In questa meditazione, si utilizza il respiro e il suono per rilassarsi e calmare la mente.

Per sapere di più su OM Meditazione e il suo metodo di pratica, cliccare qui-OM Meditazione.

3. Meditazione guidata

meditazione guidata è relativamente un nuovo metodo di meditazione che si fa con una forza guida per aiutare l’utente attraverso la meditazione. La forza di guida potrebbe essere sia la voce di un insegnante, musica rilassante, immaginando un momento felice o luogo.

4. Mindfulness Meditation

Mindfulness meditazione è di diventare consapevoli di ciò che si è e il momento presente. Si è riconoscere la realtà e di accettare i pensieri in cui si verificano. Mindfulness Meditation crea uno spazio tra i vostri pensieri e la risposta ad esso.

5. Raja Yoga Meditazione

Raja Yoga meditazione ha guadagnato popolarità attraverso Swami Vivekananda, e la sua tecnica comporta concentrandosi su un pensiero positivo e la diffusione dei suoi effetti in tutto il corpo. Funziona bene per la stabilità mentale e la sanità mentale.

Per sapere di più su Raja Meditazione Yoga e il suo metodo di pratica, cliccare qui-Raja Yoga meditazione.

Ora, impariamo suggerimenti per praticare le meditazioni di cui sopra bene.

Consigli Meditazione per principianti

1. Pratica con uno scopo

Capire perché si vuole meditare. In questo modo diventa più facile per mettere a fuoco su un obiettivo e lavorare verso il raggiungimento di esso, invece di contemplare in modo casuale.

Si può prendere la meditazione per calmare la mente, per respirare meglio, migliorare la vostra salute, controllare l’ansia o connettersi con il vostro sé interiore. Qualunque cosa sia, avere un obiettivo chiaro prima di iniziare a praticare.

2. Scegliere un momento ideale

Sì, un momento ideale è un fattore critico. Assicurati di aver scelto un tempo che permette di sedersi tranquillamente senza distrazioni o rumori che possono disturbare.

E, in pratica allo stesso tempo, ogni giorno, in modo da formare un disegno ed entrare in sintonia con esso. La coerenza e la disciplina sono chiave qui.

Una meditazione senza interferenze permette di godere il processo di meglio e trarre i maggiori benefici da esso. All’alba e al tramonto sono momenti ideali per praticare la meditazione per l’allineamento di energia.

3. Punto d’Matters Meditazione

Un luogo tranquillo e sereno rende un luogo ideale per meditare. Una leggera brezza, dolci suoni del cinguettio degli uccelli e il fruscio delle foglie solo renderlo migliore.

Scegliere un posto nella vostra casa, preferibilmente al balcone che si affaccia alberi e tiene lontano tutti i gadget dal vostro spazio di meditazione. Oppure sedersi in un parco nelle prime ore del mattino e meditare privo di disturbi.

Candele aromatiche, luci soffuse e musica di meditazione possono rendere l’esperienza di meditazione più rilassante e piacevole.

4. l’abbigliamento giusto

vestiti di cotone larghi e comodi sono la soluzione migliore in quanto sono traspiranti ottenendo in tal modo i livelli di sudore verso il basso e anche consentire di sedersi comodamente.

Ancora più importante, non si distraggono durante la meditazione. Non indossare scarpe come che potrebbero causare disagi mentre seduti.

5. Warm Up Prima Practice

Per preparare il vostro corpo mentalmente e fisicamente per la meditazione, praticando una serie di esercizi di riscaldamento è necessario. Warm-up allentare il tuo corpo, renderlo più leggero, calmarla e migliorare la circolazione del sangue.

Allungare e rafforzare in modo che diventi stabile, flessibile e la pazienza di sedersi per una durata specifica e meditare senza provare alcun disagio.

6. Scegliere un comodo Meditativo Postura

Mentre le posizioni di Lotus o il mezzo loto o Vajrasana sono consigliati per la meditazione, è necessario assicurarsi che si sono confortevoli in loro. In caso contrario, è meglio scegliere le alternative più facili.

La postura durante la meditazione gioca un ruolo cruciale nel decidere la vostra esperienza di meditazione. Assicurati di seduti o in piedi dritti e comodamente. Tenere il collo e le spalle rilassate e gli occhi chiusi o semi-chiusi o sguardo rivolto verso il basso.

7. assunzione di cibo prima della meditazione

Tenete a mente che è necessario essere attenti e concentrati mentre si medita. Pertanto, assicurarsi di soddisfare la vostra fame prima meditazione di tagliarlo fuori come una distrazione.

Idealmente, mangiare due ore prima della meditazione in modo che il processo digestivo non causa alcun ostacolo durante la vostra pratica e anche praticare subito dopo mangiare può provocarle sonnolenza. L’alcol, il fumo o tutte le droghe non prescritti o farmaci sono un grande no-no.

Ora, cerchiamo di rispondere ad alcune domande comuni sulla meditazione.

Quanto spesso medito in un giorno?

Una volta al giorno è buono, ma se si desidera meditare di più allora meditare una volta al mattino e alla sera.

Come è meditazione diverso dal rilassamento regolare?

La meditazione è profonda, profonda e di lunga durata. A differenza di rilassamento che funziona per il momento-essere, la meditazione si mantiene energico, calmo, composto, concentrato e vigile per un tempo più lungo.

Nella vita, ci sono molti aspetti che non si possono controllare. Ma la tua mente non dovrebbe essere uno di loro. Assumersi la responsabilità per il tuo stato d’animo e cambiare in meglio, con l’aiuto delle punte di meditazione di cui sopra. Vai avanti, dà loro esecuzione e godere dei benefici.

Amazing benefici di luce bianca meditazione per la guarigione naturale

Amazing benefici di luce bianca meditazione per la guarigione naturale

La meditazione, senza dubbio, è il modo migliore per conoscere il vostro sé interiore. E ‘un fatto provato che chi medita regolarmente un’esperienza totale ringiovanimento, rivitalizzazione, e la trasformazione. Luce bianca di mediazione, o Jyoti Dhyana, come viene chiamato in sanscrito, è una tecnica di meditazione intensa che permette di godere la vostra capacità di guarigione naturale e il potenziale di benessere.

Praticare questo consente regolarmente di conoscere la vera forma del vostro spirito, anima e sé interiore. Sarete in grado di raggiungere un totale senso di conforto; la tua rabbia e le emozioni saranno sotto il vostro controllo. Sarete in grado di raggiungere la sensazione di unicità, godere di un nuovo senso di purificazione, e l’illuminazione.

Vuole godere la felicità finale? Allora siete nel posto giusto. Continuate a leggere per sapere come è possibile padroneggiare questa tecnica per un favoloso nuovo inizio!

Come esercitarsi White Light Meditation:

È possibile seguire il passo per passo le istruzioni di cui qui e iniziare a praticare la meditazione luce bianca subito:

  1. Sedersi in un luogo tranquillo.
  2. Sit in posizione verticale, la colonna vertebrale, schiena e collo dritto. Scegli una posa seduta di vostra scelta.
  3. Gioca un po ‘di musica soft di indulgere in profonda meditazione in background.
  4. Lasciate che le vostre mani poggiano sulle cosce con le punte del pollice e il medio in contatto.
  5. Chiudete gli occhi e prendere 10 respiri profondi.
  6. Fate una profonda inspirazione attraverso il naso ed espirare attraverso la bocca.
  7. Quando inspirate, sentire l’aria di riempimento nel petto insieme con serenità e pace.
  8. Durante l’espirazione, espellere tutte le emozioni negative – stress, ansia, preoccupazioni.
  9. Fare questo 5 più tondi.
  10. Tenere gli occhi chiusi, sentire una pallida luce blu in cima la testa.
  11. Sperimentare il calore.
  12. Una volta che si sente la diffusione del calore, permettono di entrare nel vostro corpo, proprio attraverso il vostro cervello.
  13. Lasciate scorrere in senso orario, permettendo la luce per pulire completamente il vostro cervello. Fate questo fino a sentire la luce.
  14. Ora, lasciate fluire nel vostro chakra Ajna e lentamente verso il basso attraverso il vostro Vissudha e Anahata in Manipura.
  15. Sentite l’energia di riempimento in ciascuna della vostra Chakra, la pulizia, e decongestionare ognuno, prima di lasciare fluire fuori di esso a quello successivo.
  16. Una volta che si scende nella tua Hara Chakra, sentire il vortice di luce in modo molto rapido, in senso orario.
  17. Let it pulita in maniera molto aggressiva e potente. L’esperienza della luce potente decongestionare il intasato plesso solare e rivitalizzante e si ricarica.
  18.  Ora lascia che viaggiano verso il basso e in profondità nel vostro Mooladhara chakra che si trova all’interno della base della colonna vertebrale.
  19. Feel it swoosh, vortice, e pulito in maniera molto vigorosa. Lasciate a mantenere la pulizia finché non si sente completamente la luce e ricaricato.
  20. Ora, permettono di viaggiare rapidamente nelle vostre cosce, fino ai polpacci, e infine nelle dita dei piedi.
  21. Una volta che questo è finito, si dovrebbe consentire di viaggio luce da terra nuovamente dentro la vostra testa, in linea retta.
  22. Sentite in movimento veloce attraverso i sette chakra potenti e, infine, la compilazione all’interno del vostro cervello.
  23.  Permettono di fare un vortice rapido, in senso orario, e poi sentire esplodere fuori attraverso la testa, lasciando totalmente calmo e rilassato.
  24. Portate le mani all’altezza del petto e unire le palme in Namaskar Mudra.
  25. Dire un rapido grazie per l’esperienza la calma divina.
  26. Strofinare i palmi delle mani vigorosamente fino palme vengono riscaldati.
  27. Posizionare i palmi delle mani sugli occhi chiusi.
  28. Lentamente, aprire gli occhi chiusi per le palme e attendere che viene regolato per la luce.
  29. Apri gli occhi, sento rilassato, rinfrescato, ringiovanito e positivo.

Iniziare con 10 minuti al giorno, aumentando lentamente la durata di 30 minuti.

Quali sono i vantaggi di White Light meditazione?

Ci sono numerosi vantaggi che si possono ottenere con la pratica Jyoti Dhyana. Qui ce ne sono un po:

  1. Migliora e migliora la vostra motivazione.
  2. Autorizza la determinazione e la resistenza potenziale.
  3. Aiuta a concentrarsi meglio sui vostri obiettivi.
  4. Ti aiuta, se effettuata secondo la tua idea e raggiungere i vostri obiettivi.
  5. Migliora la tua fiducia in se stessi.
  6. Aiuta a superare gli ostacoli che impediscono il vostro cammino verso il successo.
  7. Ti aiuta ad avere un chiaro processo di pensiero.
  8. Deterge e cancella il vostro core intasato e, quindi, tenere lontano dalla malattia.

Suggerimenti:

Hai solo bisogno di 10 minuti al giorno per praticare la meditazione luce bianca. Dal momento che i risultati sono migliori quando si pratica questo in uno stato d’animo rilassato, si consiglia di iniziare a fare questo, non appena ti svegli. Basta fare in modo di mantenere questi puntatori nella vostra mente per ottenere i migliori risultati:

  1. Sempre essere paziente.
  2. Sii sincero.
  3. Mai meditare in attesa di risultati.
  4. Mantenere pensieri negativi sempre fuori la vostra attenzione.
  5. Essere sempre rimming con energia positiva.
  6. Meditate in modo completamente compassionevole.

L’arte di Jyoti Dhyana è semplice, ma i risultati che elargisce sono a dir poco miracoloso. Il suo approccio incredibile permette di richiamare la tua forza interiore che è rimasto in sospeso tutti questi giorni. Questo, a sua volta, vi trasformerà nel suo complesso. Iniziare a praticare la meditazione luce bianca oggi, attivare il potere nascosto, e godere della bontà illimitata.

Top 10 meditazione del mattino Mantras

Top 10 meditazione del mattino Mantras

La mattina è il momento migliore per la meditazione in quanto favorisce la transizione dai momenti di passaggio ad un nuovo stato completo in cui si può iniziare la giornata. E il modo migliore per entrare in uno stato meditativo è praticando mantra. Essendo spiritualmente-oriented, mantra possono funzionare come ‘vibrazioni energetiche più alto’ e aiutarvi a raggiungere un nuovo livello di illuminazione. Qui, abbiamo compilato una lista di 10 migliori mantra meditazione del mattino per voi. Si prega di dare un’occhiata.

Mantra per la meditazione durante le prime ore

1. Om:

‘Om’ è il più comune, così come mantra sacro che si possono praticare al mattino per esprimere la ‘vibrazione originale della manifestazione’. Questa parola è preso da lingua sanscrita. Esso genera un suono estremamente confortante se la vibrazione è permesso di bighellonare in gola. Per entrare nello stato meditativo profondo, è necessario concentrarsi su quel silenzio finale che produce e assorbe il suono. E conforta e rilassa l’anima a prescindere delle vostre inclinazioni spirituali.

2. Amore:

‘Love’ è il secondo mantra più popolare in questa lista. E ‘un modo molto potente per creare un ambiente amabile intorno a voi. Quando si pronunciare la parola ‘amore’, si sente grande e riflette sul proprio aspetto fisico. Durante la meditazione, è necessario concentrarsi su questa sensazione fisica che viene da ripetere la parola ad alta voce. Si elimina semplicemente tutta la tua rabbia e la depressione e riempie il cuore con l’amore.

3. Io sono:

Identificare auto-esistenza, riconoscendo di auto-potere e riconoscendo auto-divinità sono alcuni aspetti importanti della meditazione. Questo mantra è assolutamente perfetto per cantare all’inizio di una giornata e onorare te stesso per quello che sei. Quando si aggiunge affermazioni positive con ‘Io sono’, alla fine si rafforzare il sé interiore e passo verso il successo.

4. So-Hum:

Ecco un mantra naturale, che è noto per essere universale per meditazione del mattino. La vibrazione generata durante la pronuncia di ‘So-Hum’ è in realtà una parte del tuo respiro regolare. Quando l’aria entra nei polmoni durante l’inalazione, l’ ‘soooo …’ suono è prodotto. D’altra parte, ‘hummmm ….’ viene generato quando l’aria esce dai polmoni durante l’espirazione.

5. Lam:

Ci sono un paio di mantra meditazione del mattino, che si concentrano su alcune parti del corpo e migliorare la loro funzionalità. ‘Lam’ è uno tra di loro. Esso è destinato per il midollo spinale, in particolare la sua regione di base. Per praticare questo mantra, è necessario posizionare la punta della lingua sul retro del palato superiore piegando in su e per il rientro.

6. Vam:

‘Vam’ è un altro mantra che si possono praticare al mattino durante la meditazione di concentrarsi sui vostri genitali e migliorare la sua funzionalità. Inizia con tenendo il centro del labbro inferiore con il set superiore dei denti. Non premere il labbro con i denti. Piuttosto, metterli delicatamente su di esso. Ora, creare una breathy consonante, che dovrebbe suonare come ‘fvam’.

7. Ram:

È anche possibile concentrarsi sulla vostra zona addominale e regolare la propria attività attraverso meditazione del mattino. In un primo momento, è necessario curvare la punta della lingua e tocca la corona del segmento anteriore del palato superiore con esso. Quindi, avviare pronunciando la parola facendo rotolare la ‘r’ in modo che suona come un rumore rombo.

8. Yam:

Mattina di meditazione fa bene alla salute cardiaca, se questo mantra è praticata regolarmente. Il suono generato durante la pratica di questo mantra è molto simile al ronzio di cui hai bisogno di respirare attraverso la bocca e che troppo udibile. Hai anche a rendere il processo di inalazione più lunga della effettiva risoluzione della consonante.

9. Ham:

Quando si pratica il mantra ‘Ham’ durante la meditazione, che, fondamentalmente, seguire la strada opposta alla forma precedente. Respirare attraverso la bocca senza generare alcun suono di inalazione. Ora, cominciano emettendo il suono ‘yum’, mentre l’aria si muove nei polmoni e consentire le cavità della bocca e della gola da riempire con esso. La regione di consapevolezza per questo mantra è la gola.

10. Om Mani Padme Hum:

Secondo il buddismo, il mantra ‘Om Mani Padme Hum’ significa “Il gioiello è nel loto o lode al gioiello nel loto”. Può essere divisa in sei sillabe, i primi tre dei quali rappresentano il adulterato ‘corpo, la parola e la mente’ della persona che medita e gli ultimi tre stand per la pura gloriosa ‘del corpo, parola e mente’ di Buddha. E ‘noto per essere uno dei più efficaci mantra mattina meditazione che possono prendere il praticante da uno stato impuro uno puro.

Quali sono i vantaggi di Candle Light meditazione?

Quali sono i vantaggi di Candle Light meditazione?

In questi tempi di troppi impegni, è comune per voi di distrarsi. Ti ritrovi perdere la concentrazione sul posto di lavoro? Si fa a trovare la vostra mente vagare in varie direzioni? In una tale situazione, si consiglia, si gira alla meditazione. A lume di candela meditazione è una forma di meditazione che mantiene il vacillare della vostra mente sotto controllo.

Che cosa è a lume di candela meditazione?

Candela di meditazione di luce è la mediazione aperto gli occhi. Come suggerisce il nome, in questo stile di meditazione, ci si aspetta di fissare una fiamma di candela durante la meditazione. Per molti, è più facile concentrarsi su un oggetto fisico che concentrarsi su un mantra o oggetti immaginari come suggerito in altre forme di meditazione.

Cosa succede in lume di candela meditazione?

Quando si inizia con il processo di meditazione, è necessario innanzitutto impostare il vostro posto per soddisfare la pratica. Spegnere luci, se ce ne sono. Coprire le finestre. Non è necessario la camera deve essere scuro. L’idea è di creare un set up che è poco illuminata, ma è comodo per sedersi in. Assicurarsi che la stanza è ad una temperatura normale o una temperatura si sono confortevoli a.

Ora è il momento di accendere una candela. Sedetevi ad una distanza di circa 50 cm dalla candela. La posizione della candela dovrebbe essere a livello degli occhi. Non cadere in avanti mentre guardando la candela o non crollo. Ricordate, si deve essere confortevole quando si guarda la fiamma di una candela. Ci si può sedere su una sedia. Oppure si può scegliere di sedersi a gambe incrociate, davanti alla candela, a seconda di quale è conveniente per voi.

Iniziare a guardare la fiamma. Quando lo fa, l’immagine della candela dovrebbe riempire la vostra mente. Inizialmente, si possono trovare difficoltà a concentrarsi, e gli occhi potrebbe girare acquoso. Ma tenere fisso lo sguardo fino a raggiungere uno stato di calma. Come guardi la candela, inspirare ed espirare. Come si mantiene a esso, è lentamente ritrovi entrare in uno stato di concentrazione e di pace.

Benefici di Candle Light meditazione:

Candela luce meditazione aiuta a migliorare la vostra stabilità mentale; a sua volta dare il vostro must bisogno di pace mentale. Ed ecco come!

Mentre gli occhi sono fissi sulla fiamma di una candela, non vedono nulla oltre la fiamma. In una tale situazione, il cervello non riceve nuove informazioni da elaborare. E ‘i nervi dei tuoi occhi che inviano segnali al cervello. Ma in questo caso, nessun segnale viene inviato. Di conseguenza, le immagini accanto alla candela cominciano a svanire dalla vostra visione. Durante l’esperienza, mentre i tuoi occhi sono aperti, si vede solo la fiamma e nient’altro.

È interessante notare che, ogni colore candela disperde diverse forme di energia durante il processo di meditazione. Per esempio, un bastone candela bianca è pensato per chiarezza nella visione, indaco per la saggezza, turchese per la guarigione, di colore giallo per il potere interiore e la fiducia in se stessi, candela arancione per la capacità di sopravvivere a una perdita, rosso per il coraggio e la forza fisica, rosa per calore ed empatia etc.

Così, quando si pratica la meditazione a lume di candela, è possibile scegliere il colore della candela in base a ciò che si vuole raggiungere durante il processo di meditazione.

Speriamo che questo articolo serve come il primo passo per la vostra candela pratica di meditazione luce per trovare la pace interiore. Anche se questa forma di meditazione è assolutamente innocuo, si può chiedere il parere di un guru di yoga per tutta la durata del processo.

Om meditazione e dei suoi benefici

Om meditazione e dei suoi benefici

C’è qualcosa che i vostri occhi non possono vedere, ma la vostra mente può percepire. Praticando vi darà la più alta conoscenza, felicità e realizzazione. Essa vi impedirà di scappare, e vedere le cose come sono. Suoni grande, giusto? Si può sperimentare attraverso una tecnica chiamata Om meditazione. Continuate a leggere per sapere di cosa si tratta.

Significato della Om

Om è il primo suono che è emerso dalle vibrazioni del l’energia cosmica che ha creato l’universo. E ‘la rappresentazione del creatore. Om è auto-generato, cioè, è da solo e non ha bisogno di un’altra sillaba per rendere il suo suono. Cantando Om vi ​​darà un senso della fonte dell’universo, e quando cantato a destra, il suono di Om riverbera attraverso il vostro corpo, riempiendolo di energia e tranquillità.

Om esiste in tutto – le parole che pronunciamo, le cose che usiamo, e in noi stessi. La recitazione quotidiana di Om darà pace alla tua mente, corpo e anima. Gli yogi dell’antica India conosceva il potere intrinseco del mantra Om e cantato per la connessione alla loro anima. Essi credevano che è presente e attivo in tutti noi e si rivelerà solo attraverso la meditazione Om.

Ora, cerchiamo di imparare a fare Om meditazione.

Om La meditazione e la sua procedura

La meditazione che coinvolge il canto del ‘Om’ o ‘Aum’ è chiamato Om meditazione. In Om la meditazione, i due grandi possedimenti spirituali che ci appartengono – respiro e del suono – vengono combinati per formare una tecnica completa di meditazione. Controlliamo come farlo.

L’approccio Om Meditazione

1. Seduto destro

Sit sia nella posizione del loto o Vajrasana. Se non è possibile sedersi, sedersi su una sedia. Assicurarsi che la schiena è eretta, e ti senti rilassato e confortevole in posizione seduta. Tenere le mani o sulle ginocchia o le cosce. È inoltre possibile tenerli in grembo, con una mano appoggiata sull’altro. Svuota la testa e sedersi tranquillamente.

Posizionamento 2. Eye

Tenete gli occhi chiusi. li trasformano lentamente verso il basso e poi chiuderle leggermente e delicatamente. Chiudere gli occhi di eliminare tutte le distrazioni visive, e la vostra attività cerebrale si riduce. Aiuta la mente a stabilirsi e calma la mente ronzio.

Reticolo 3. respirazione

Chiudere la bocca e respirare naturalmente. Assicurarsi che l’aria entra ed esce solo attraverso il naso. Mantenere i muscoli della mascella rilassati e i denti superiori ed inferiori leggermente aperte, invece di stringere insieme o toccare l’un l’altro. Osservate il vostro respiro mentre entra ed esce. Non forzare o aggiungere fronzoli ad esso. Lascia fare.

4. Om Chanting

Mentre inspirate ed espirate, il canto ‘Om’. Montare il canto alla durata respiro, piuttosto che respirazione per il canto. Abbattere la sillaba ‘Om’ a ‘AAUU-M’, seguita da silenzio e viceversa. Dicono le prime due sillabe con la bocca aperto ampiamente e la prossima a due a perseguendo le labbra insieme. Posizionare la punta della lingua sul tetto della tua bocca per pronunciare le ultime due sillabe. Quindi, ottenere assorto nel silenzio che ne consegue.

5. La combinazione Tutto

Continuare il canto Om, mantenendolo in sincronia con il respiro. Naturalmente, il ciclo di canto andrà a posto e rilassare la mente. Si può anche cantare ‘Om’ mentalmente. Ascoltate le vibrazioni interne create nel vostro corpo cantando ‘Om’. Lentamente e gradualmente, il vostro essere affonderà nelle sue onde.

6. effetto complessivo

Man mano che si va più in profondità la meditazione, le vibrazioni Om diventano più morbidi e sottili, quasi come un sussurro. Lentamente, diventerà in silenzio, e ti rendi conto che Om è stato sempre presente e attiva nel vostro corpo. Si noterà che anche il tuo respiro rallenta e diventa luce.

In Om la meditazione, non si concentri su una particolare parte del corpo. La vostra mente non vacilla intorno, ma assicurarsi che ritorna a fuoco attraverso il canto. Prendere nota di tutti i pensieri e le sensazioni che sorgono mentre meditate e trattare con loro in modo calmo e distaccato senza deviare dal tuo respiro e il canto.

Benefici di Om meditazione

  • Om meditazione vi darà la pace, la calma, la tranquillità, e la serenità
  • E ti porta più vicino alla tua vera natura e di auto
  • E vi farà aperto e trattare gli altri senza alcun pregiudizio
  • Om meditazione è la guarigione e vi terrà in buona salute
  • Aumenta la tua creatività e l’ingegno
  • Il midollo spinale migliora
  • Si disintossica il corpo per sbarazzarsi delle tossine, mantenendo giovane e fresco
  • Canto Om purifica il tuo ambiente e lo rende uno spazio positivo
  • Migliora la concentrazione
  • Le vibrazioni Om aprono tuo seno e cancellarlo
  • Om meditazione sarà mantenere il vostro cuore sano
  • Si avrà un migliore controllo sui tuoi sentimenti e le emozioni e guardare diversi scenari in maniera più chiara e comprensione.
  • Om meditazione stimola il metabolismo, che porta alla perdita di peso
  • Si purifica il viso e dona una luce ad esso
  • Om meditazione migliora la vostra mente e saldi secrezioni ormonali

Ora, diamo un’occhiata ad alcune domande comuni per quanto riguarda Om meditazione.

Le risposte degli esperti per le domande dei lettori

È Om religiosa?

Om non è religioso, ma si presenta come un tradizionale simbolo e il suono sacro in alcune religioni come l’induismo, il buddismo, il giainismo, il sikhismo e.

Non dobbiamo essere vegetariani per praticare la meditazione Om?

La filosofia yoga segue l’ahimsa linea di principio, ma è del tutto la scelta del medico se avere prodotti di origine animale o no.

Quante volte possiamo fare Om meditazione?

Ogni giorno, se possibile, e al mattino, preferibilmente. Inizia con 2-3 volte a settimana, e lentamente estenderlo a tutti i giorni della settimana.

Che cosa devo fare Om meditazione?

Tutto ciò che serve è te stesso e una stuoia. Con una mente chiara e calma, vi sono buone per fare la meditazione Om.

Cosa mi metto mentre si fa Om meditazione?

Indossare qualcosa di leggero, di cotone, e pastello. Assicurarsi che si sono confortevoli in loro, e loro non ti distrarre dalla meditazione.

In questo mondo frenetico, mettere in pausa per un momento, e scavare in profondità per scoprire ciò che è essenziale e genuino. Meditate il modo om-centrica e realizzare e vivere tutti i segreti dell’universo.

Che cosa รจ Brahma Kumaris meditazione e come farlo?

Che cosa è Brahma Kumaris meditazione e come farlo?

Seduto in silenzio e contemplare sui vostri pensieri e le azioni sempre si sente bene. non è vero? Forse no, se si reagisce a ciascuno di essi. Che fare allora?

Non permettere i vostri pensieri per influenzare voi è un modo, e che non è affatto facile. Ma, ehi, c’è sempre che un metodo più semplice per farlo. E, questo è quello che abbiamo qui. Brahma Kumaris meditazione – la risposta alla purezza e tranquillità. Continuate a leggere per saperne di più su di esso.

Prima di allora, cerchiamo di scoprire la Kumaris Organizzazione Brahma.

La Brahma Kumaris

Nel 1930, un’organizzazione spirituale chiamata OM Mandali è venuto per essere nel Nord-West Frontier of India, che in seguito divenne la Brahma Kumaris World Spiritual University e si diffuse in tutta l’India e nel mondo.

Le donne svolgono un ruolo significativo in questa organizzazione. Si è giustamente intitolato ‘Brahma Kumaris’, che significa figlie di Brahma. Fin dal suo inizio, l’organizzazione ha avuto donne in posizioni importanti, che era di nuovo improbabile nel corso della giornata. Inoltre, non c’è alcuna restrizione di casta. Chiunque può essere una parte della Brahma Kumaris. L’organizzazione sostiene le donne ad essere individui forti e indipendenti e li spinge a fare le proprie scelte se si tratta di educazione, il matrimonio, o il celibato.

Ma, che cosa esattamente fanno?

La società chiede di andare oltre la fisicità di sé e riconoscono l’anima profonda e realizzare l’Anima Suprema o di Dio attraverso i sentimenti genuini, azioni giuste, la carità, scelte di vita e, soprattutto, la meditazione.

E, questo è ciò che ci accingiamo a discutere in dettaglio qui. Continua a leggere.

 
 
 
 
 
 
 
 
 

 La Brahma Kumaris Meditazione

La Brahma Kumaris meditazione si concentra sulle anime invece di identità e lavora verso la creazione di individui anima attenti, perché ritiene che tutte le anime sono intrinsecamente buono e riflettono la bontà della Suprema o di Dio.

La Brahma Kumaris meditazione è semplice e coinvolge purificare la mente. Invece di sedersi in un angolo tranquillo per meditare, si crede a impegnarsi in stati meditativi mentre svolgono le attività quotidiane.

Impariamo come fare ora.

La tecnica di Brahma Kumaris Meditazione

Chiamato anche la Yoga meditazione Raja, è confusione gratuito e facile da praticare. Si tratta di un metodo ideale per iniziare il viaggio di diventare spiritualmente consapevole. Controlla la procedura riportata di seguito.

1. Relax Tuo Essere

Quando il corpo è teso e ha sottolineato, non è nella sua forma migliore. Potrete godere di pensieri inutili, overthink e peggiorare la vostra salute. Il primo passo verso la meditazione è rilassante completamente il vostro corpo. A partire dalla testa, si deve consapevolmente cercare di rallentare e rilassarsi.

Si potrebbe fare questo sia con la respirazione, canto, o anche contando i numeri, qualunque cosa vi si addice. Ma assicuratevi di fare qualcosa che calma il vostro sistema, invece di aggravare esso.

2. Libero The Clutter

Ogni giorno, un ammasso di pensieri inutili voi e rifiuti bombarda la vostra energia. E ‘anche una gran perdita di tempo. Una volta che si rilassi, sarete più consapevoli della vostra mente ed essere in grado di scegliere quale pensato per riflettere su e quale da evitare.

Rifletti sulle pensieri positivi e concentrare la mente su di loro. Insieme a diffondere un’atmosfera positiva attraverso il vostro corpo, questo esercizio aiuta anche affinare la vostra mente e migliorare la concentrazione.

3. Riflettere su pensieri

Quando si intensamente concentrarsi su pensieri positivi e del tutto concentrarsi su di loro, si comincia a esaminarli e riflettere sul perché essi si verificano a voi. In questo modo, di comprendere completamente il funzionamento di te stesso e perché si sono come sei. Ti dà un assaggio del tuo mondo interiore.

Attraverso questo processo, si sarà in grado di esaminare i vostri valori, credenze e stile di vita, dando così una chiara comprensione di come voi come una singola unità influenzare il mondo.

4. realizzare il Sé

Quando si effettua il senso dei pensieri che hai e completamente li capisce, effettiva realizzazione si verifica. Tu sei più consapevoli della vostra realtà, che ti dà un senso di giusto e sbagliato, e sarete in grado di vedere le cose in un modo più equilibrato e meno emotivo.

Realizzazione è quando si è quasi arrivati. Si tratta di una profonda esperienza in cui la vostra realtà è più significativo e capisce meglio i tuoi sentimenti. Tutto si sincronizza bene per formare una realtà effettiva.

5. Riconoscere la tua anima

Quando si va al di là di pensieri e sentimenti e raggiungere uno stato di tranquillità di beatitudine e di risveglio, si è raggiunto lo stato meditativo. Qui, si può sentire il respiro che va dentro e fuori. Siete consapevoli del flusso di vita e di energia nel vostro corpo e lo stato eterno del tuo essere. Ti rendi conto che sei più che il corpo di residenza.

Concentrarsi su un unico pensiero e seguendo un percorso strutturato di respirazione vi condurrà ad uno stato meditativo. Un passo avanti sarebbe diventando sconsiderato e sentire il flusso naturale del respiro.

Tale pratica autosollevamento è sicuro di avere numerosi vantaggi olistici. Diamo uno sguardo ad alcuni di loro qui di seguito.

Benefici di Brahma Kumaris meditazione

  • La meditazione aiuta a superare i pensieri negativi e le abitudini.
  • Si cancella la tua mente e aumenta la vostra attenzione.
  • Allevia lo stress e l’ansia.
  • La meditazione aiuta a dormire bene.
  • Riduce i sintomi della sindrome premestruale (PMS).
  • La meditazione migliora il sistema immunitario e riduce stress emotivo.
  • Aumenta la vostra energia e la forza.
  • Il metodo di cura il mal di testa ed è un sollievo per i pazienti asmatici.
  • Aiuta il sistema nervoso e cura dell’infertilità.
  • La meditazione costruisce la vostra fiducia e migliora la vostra creatività.
  • Esso si ringiovanisce e migliora le tue relazioni.
  • La tecnica vi renderà più tollerante e un ascoltatore migliore.
  • Essa vi darà la felicità e la pace della mente.
  • La meditazione vi aiuterà a rimanere nel momento presente e assaporarlo.
  • Essa vi aiuterà a mettere da parte il tuo ego e ti porterà all’illuminazione.

Le risposte degli esperti per i lettori Domande

È Brahma Kumaris meditazione religiosa?

No non lo è. Brahma Kumaris meditazione crede che l’anima suprema è Dio e lascia al singolo individuo di dargli una forma e un nome.

È Brahma Kumaris solo per le donne?

No non lo è. E ‘aperto a tutti, indipendentemente dalla casta, di classe, sesso e genere.

Per trovare lo scopo della tua vita è liberare e soddisfacente. La sensazione che siete qui per una ragione e che le questioni presenza nel mondo è edificante e motivante. E, per fare ciò che si fa con l’amore, la cura, l’attenzione e aggiunge più significato alla vostra vita. Brahma Kumaris La meditazione vi aiuterà con esso. E ‘super facile. Non provare e dirci come ha funzionato per voi.

Kundalini Meditation – Come fare e quali sono i suoi vantaggi?

Kundalini Meditation - Come fare e quali sono i suoi vantaggi?

Realizzare il vostro pieno potenziale è liberatorio. Gran parte di essa è inutilizzato e dormente nel corpo, ma indovinate un po? Si può essere evocato in modo naturale. Il processo non è semplice, però. Ma a volte, tutto quello che vuoi fare è andare fino in fondo e scatenare il vostro valore. Kundalini meditazione può aiutare con questo, e qui ci sono alcuni suggerimenti per principianti per iniziare. Continuare a leggere.

Prima di arrivare lì, Impariamo su Kundalini meditazione.

Che cosa è Kundalini Meditation?

la meditazione Kundalini è parte di Kundalini Yoga, e il suo scopo primario è quello di risvegliare la kundalini energia presente alla base della spina dorsale. Questo risiede il potere arrotolato come un serpente nel sacro triangolare in corrispondenza dell’estremità inferiore della colonna vertebrale. Deve essere chiamato dai piani inferiori attraverso tutti i sette chakra del corpo ed infine sciolti nella parte superiore chakra Sahasrara più sopra la testa. Evocando questa energia purifica il sistema e realizza completa consapevolezza del proprio corpo. E si libera di tutte le malattie mentali, spirituali e fisiche in difficoltà il tuo corpo.

L’energia a spirale è primordiale e molto potente. Risveglio che porterà ad una profonda coscienza e beatitudine suprema. Non è un compito facile per raggiungere questo stato. È necessario seguire un regime mentale e fisica austera per arrivare ovunque vicino a sollevare la vostra energia kundalini.

Ora, diamo un’occhiata a guida il principiante fondamentale di dare un’idea della procedura. E ‘meglio se si fa questo in presenza di un insegnante di yoga qualificato.

Come fare Kundalini Meditation

Kundalini meditazione è un processo lento e prolungato fatto in vari modi, con lievi variazioni. Lo scopo di tutte le tecniche è quello di aumentare l’energia kundalini. Questa meditazione deve essere fatto in modo olistico e responsabile. Il tuo corpo, la mente e le emozioni devono essere pronti a ricevere una potente energia attraverso il corpo. Si può diventare pericoloso se l’energia non viene ricevuto bene. Quindi, essere prudenti e ben preparato prima di approfondire Kundalini meditazione.

L’approccio Kundalini Meditation

1. Preparare la vostra mente

La tua mente deve essere addestrato a fare la vostra offerta. Se non sei un professionista regolare della meditazione, ci vorrà un certo periodo di tempo per abituarsi ad esso. È necessario avere la pazienza di portare avanti con il processo lento e costante della meditazione profonda. Inizialmente, anche due minuti potrebbe sembrare un tempo lungo, ma non rinunciare. Tenere a esso, e sarà gradualmente iniziare a godere il processo. Per iniziare, trovare un posto tranquillo, vestito in abiti di cotone sciolti e confortevoli, coprire la testa delicatamente con uno scialle, e mantenere un po ‘di acqua potabile accanto a te.

2. corretta postura

Sit in modo tale che la vostra posizione supporta la curva naturale del tuo corpo. Per fare questo, sedersi dritto con un cuscino sotto. Tenere le gambe incrociate come si fa in Padmasana. Mai lasciare i vostri piedini sciolto anche mentre seduto su una sedia. Tenere saldamente a terra sul pavimento. Seduti nella postura corretta per meditare è fondamentale perché i chakra sono allineati a destra, che lo rende adatto per l’energia a salire come dovrebbe. Dopo la seduta a destra, chiudete gli occhi leggermente e un po ‘.

3. Sentirsi Il Respiro

Inizia il processo di respirazione per inspirare ed espirare profondamente. Poi, rompere l’inalazione in quattro parti, inalando una volta, dando una pausa, inalare una seconda volta, dando una pausa, e così via. Fate questo per quattro volte. Fare l’inspirare espirare senza le lacune. Ripetere la stessa procedura durante l’espirazione. Premere l’ombelico verso la colonna vertebrale durante la respirazione.

Il processo di respirazione a due vie richiederà 7-8 secondi per un round. Fatelo per circa 3 minuti. Arrestare il processo da inspirare profondamente, ottenendo i palmi delle mani davanti al petto e spingendoli uno contro l’altro per 10-15 secondi. Poi, rilassarsi con delicatezza ed espirare profondamente. È necessario aumentare gradualmente il tempo di respirazione e, infine, sentire il tuo respiro e il suo movimento all’interno del vostro corpo invece di sentirla. Se si va oltre, si sarà in grado di controllare il flusso del tuo respiro, e che porterà a scoprire la kundalini.

4. Esercizi per una migliore meditazione

Un ulteriore passo avanti per coinvolgere profondamente se stessi in meditazione e preparare il corpo e la mente. yogi antichi hanno messo a punto una serie di attività per aiutare la vostra mente stabilirsi e approfondire in meditazione. Fra i più semplici sono:

  • Rotazione Pelvi: Siediti con la schiena dritta. Piegare le gambe senza attraversare sopra le cosce. Con le mani poste sulle cosce, ruotare il bacino 26 volte ciascuno in entrambe le direzioni. Rilassare.
  • Rotolare il collo: Sit in una posizione rilassata con la schiena eretta. Regolare la testa muovendo avanti e indietro. Piegare la testa verso destra, rotolare all’indietro, e riportarlo nella stessa posizione. Poi, provare sul lato opposto. Fare queste rotazioni per circa 2 minuti per liberare tutta l’energia repressa bloccato lì.

5. Trovare Il Mantra Destra

Cantare un potente mantra nella tua testa mentre si respira vi farà concentrarsi meglio e prevenire pensieri casuali da preoccupante e si distrae. I mantra possono lavorare mezzi come ispirazione e edificante per la vostra meditazione. Ci sono una vasta gamma di mantra da scegliere. Prova un paio che è possibile connettersi a, e decidere su quello che funziona per voi. Il mantra di destra può avere un impatto vostra meditazione e, infine, risvegliare l’energia Kundalini.

Benefici di Kundalini Meditation

  • Kundalini meditazione eccita il cervello e ti dà la beatitudine infinita
  • Ti fa sembrare più giovane con un viso radioso
  • Ti fa capire la potenza cosmica eterna
  • Purifica il corpo e ti fa completamente consapevoli di se stessi e dei dintorni
  • Ti rende consapevole della minima occorrenze all’interno del vostro corpo

Ricordate, questa è una guida quadro che permetterà di cominciare. E ‘solo una parte del processo di meditazione Kundalini. Per raggiungere infine la fase di risveglio, si deve seguire una vita di pietà e di positività insieme facendo la meditazione.

Ora, cerchiamo di rispondere ad alcune domande comuni in materia di meditazione Kundalini.

Le risposte degli esperti per le domande dei lettori

Posso praticare il Kundalini Yoga durante la gravidanza?

Si può praticare la meditazione Kundalini durante la gravidanza dopo aver consultato il medico. Alcune pose e metodi sono alterati per soddisfare le crescenti dimensioni del ventre.

Le donne possono praticare Kundalini durante il loro ciclo mestruale?

Si differenzia da persona a persona e dipende dalla convenienza del praticante. E ‘meglio evitare movimenti ombelico ed esercizi rovesciate.

Può quelli con condizioni mediche pratica Kundalini?

La procedura di kundalini deve essere modificato per soddisfare condizioni di salute della persona dopo aver consultato un medico per evitare di aggravare il problema esistente.

Ci sono altri modi per raccogliere l’energia Kundalini?

Sì, ci sono altri modi per farlo, e, talvolta, il potere sorge naturalmente. la meditazione Kundalini è l’opzione più sicura per aumentare l’energia consapevolmente.

Come ci si sente quando la Kundalini si pone?

L’esperienza varia da persona a persona, ma alcune osservazioni di carattere generale sono una sensazione di calore lungo la colonna vertebrale, le sensazioni di euforia in tutto il corpo, e un senso della dolce brezza sulle palme.

Kundalini meditazione evoca un energia altamente creativo che si deve arrendere a senza alcun ego. Ti fa guardare la vita con un atteggiamento di superiorità e glorioso e imposta la tua anima in fiamme. Allora, perché stai aspettando? Trova un maestro certificato e iniziare!

Come fare in tre parti respiro (Pranayama Dirga) nello Yoga

 Come fare in tre parti respiro (Pranayama Dirga) nello Yoga
Obiettivi: respirazione, messa a fuoco

Livello: Principiante

Tre-Part Breath (Dirga Pranayama) è uno dei più calmanti, messa a terra esercizi di respirazione che si possono fare. Funziona davvero per aiutare a focalizzare l’attenzione sul momento presente ed entrare in sintonia con le sensazioni del vostro corpo fisico. Per queste ragioni, è spesso insegnato a inizio lezioni di yoga come un modo per passare gli studenti della loro vita di tutti i giorni nel tempo che hanno messo da parte per lo yoga. Se si pratica a casa, può funzionare allo stesso modo. Fare questo pranayama prima volta che si arriva sul tappeto di scrollarsi di dosso la giornata e prepararsi per la pratica.

Benefici

La respirazione profonda aiuterà ossigenare il sangue, nutrire tutto il corpo. Quando si è sotto stress, il tuo respiro può essere rapido e poco profondo. respirazione intenzionale come in questa pratica vi aiuterà a calmare. Maggiore flusso di ossigeno al cervello vi aiuterà a diventare più concentrato e vigile. Questa tecnica viene insegnata per alleviare lo stress e anche per affrontare gli attacchi di panico. Si può usare per tutta la giornata ogni volta che si sente la tensione.

Step-by-Step Istruzioni

Avrete bisogno di uno spazio in cui è possibile tracciare il vostro tappeto. Mentre questo respiro è spesso fatto da seduti in una posizione comoda a gambe incrociate, è anche molto bello per farlo mentre giaceva sulla schiena, in particolare all’inizio della vostra pratica. Quando si è sdraiati, si può veramente sentire il respiro in movimento attraverso il corpo come si entra in contatto con il pavimento.

  1. Venite a sdraiarsi sulla schiena con gli occhi chiusi, rilassante viso e il corpo. È possibile tenere le gambe tese o piegare le ginocchia e portare le piante dei piedi al tappeto se è più a suo agio. Se si piega le ginocchia, lasciarli riposare uno contro l’altro.
  2. Iniziare osservando l’inspirazione e l’espirazione naturale del tuo respiro, senza cambiare nulla. Se vi trovate distratto dall’attività nella vostra mente, cercare di non impegnarsi in pensieri. Basta notare e poi lasciarli andare, portare la vostra attenzione al inspira ed espira.
  3. Cominciate a inspirare ed espirare profondamente attraverso il naso.
  4. Su ogni inspirazione, riempire la pancia in su con il tuo respiro. Espandere la pancia con l’aria come un palloncino.
  5. Su ogni espirazione, espellere tutta l’aria fuori dalla pancia attraverso il naso. Disegna il tuo ombelico verso la colonna vertebrale per assicurarsi che la pancia è vuota d’aria.
  6. Ripetere questa respirazione pancia profonda per circa cinque respiri. Questa è la prima parte.
  7. Sul prossimo inalare, riempire la pancia in su con l’aria. Poi, quando la pancia è piena, disegnare in poco più respiro e lasciare che l’aria espandersi nella gabbia toracica provocando le stecche per allargare parte.
  8. Sulla espirare, lasciare che l’aria andare per primo dalla gabbia toracica, lasciando che le costole scivolano più vicini, e poi dalla pancia, disegno l’ombelico verso la colonna vertebrale.
  9. Ripetere questa respirazione profonda nel ventre e la gabbia toracica per circa cinque respiri. Questa è la seconda parte.
  10. Sul prossimo inalare, riempire la pancia e la gabbia toracica con l’aria. Poi sorseggiare in appena un po ‘più d’aria e lasciarlo riempire la parte superiore del torace, tutta la strada fino alla clavicola, causando la zona intorno al cuore (che si chiama il centro del cuore nello yoga), espandere e salire.
  11. Sulla espirare, lasciare che il respiro andare prima dalla parte superiore del torace, permettendo al centro del cuore di affondare di nuovo verso il basso, quindi dal gabbia toracica, lasciando che le costole scivolano più vicini. Infine, lasciare che l’aria andare dalla pancia, disegno l’ombelico verso la colonna vertebrale.
  12. Continuare al proprio ritmo, arrivando infine a lasciare che le tre parti del respiro avvengono senza intoppi senza pause.
  13. Proseguire per circa 10 respiri.

Errori comuni

Per ottenere il massimo da questa pratica, evitare questi errori.

Respirazione troppo profondamente

Non forzare i polmoni in eccesso di capacità. I polmoni dovrebbero sentire comodamente pieno, non come stanno andando a scoppiare.

respirazione strained

Il tuo respiro dovrebbe entrare e uscire senza problemi.

Modifiche e varianti

Si può praticare questa posa in molti modi diversi.

Richiedono una modifica?

Si può fare in tre parti respiro da qualsiasi comodamente seduti o reclinato posa. Prova Corpse Pose, facile posa, o Angolo Bound Pose. Se non si è sicuri se si sta respirando correttamente, mettere la mano delicatamente sulla pancia, le costole, e la clavicola per garantire che si sta espandendo ciascuno di quelli in sequenza.

Per una sfida?

Una volta che siete in grado di fare in tre parti respiro senza alcun problema, è possibile variare il modello. Prova allungando i tuoi esalazioni.

Sicurezza e precauzioni

Questa tecnica dovrebbe essere sicuro per la maggior parte delle persone, ma può essere difficile se si dispone di asma o altre cause di difficoltà respiratorie. Se si avvertono vertigini, tornare al vostro normale modello di respirazione.

I segreti della meditazione profonda – come meditare Profondamente

I segreti della meditazione profonda - come meditare Profondamente

Sei stressato? E ‘lo stile di vita mondano di arrivare a voi? Se la vostra risposta è sì, ed è stato sì per un po ‘, è probabile che si sarebbe stato chiesto di meditare. Ma la meditazione suoni complessi e noioso, giusto? Allora perché così tante persone consiglio di farlo?

Questo è il motivo per cui – la meditazione non è un esercizio, un’attività o un’attività in cui si applica la tua mente. Si tratta di uno stato di riposo. Così profonda che può essere più profonda del sonno più profondo si può mai avere. In questo stato, la tua mente è ovviamente ancora e in pace – prive di preoccupazione e agitazione, e questo è quando la meditazione accade.

Sembra facile, vero? In realtà, non lo è. La ragione è che siamo così confuse nella vita e le nostre preoccupazioni che abbiamo formato la nostra mente a pensare costantemente. Abbiamo impigliarsi in catene di pensieri, e ci vuole pazienza e pratica per calmare la mente e entrare in quello stato di meditazione.

Perché non possiamo entrare in uno stato di profonda meditazione facilmente?

Ci vuole impegno per approfondire lo stato di meditazione. Quando si tenta di esso, è probabile che si sente che non è chiaro, o non si muove più. Questo è a causa della mancanza di attenzione e di intensità. Tu non capisci il punto della meditazione sonno profondo, e come farlo bene.

Le nostre menti hanno due funzioni. Il primo è ‘sapere’, e la seconda è ‘facendo.’ La meditazione è tutto calmare il ‘fare’, e completando la tranquillità, pur mantenendo il ‘sapere’.

La maggior parte delle persone inizia a meditare senza prepararsi per esso. Si potrebbe non rendersene conto, ma la preparazione per l’atto non consente solo di calmare la mente con facilità, ma anche rende la routine più piacevole.

Così qui ci sono alcune indicazioni che vi aiuteranno a calmare la mente ed entrare in uno stato di meditazione profonda.

Tecniche per aiutarvi a entrare in uno stato di meditazione profonda

Preparazione 

Come se Meditare non è abbastanza duro, la preparazione per potrebbe sembrare un compito immane. Ma gli esperti dicono che quando si prepara il corpo e la mente prima di approfondire lo stato di completo riposo, si è sicuri di avere una grande sessione. Quindi, queste sono alcune tecniche di meditazione profonda che si può fare come si attrezzarsi.

1. Calma il respiro e corpo

Il respiro, la mente e il corpo sono tutti interconnessi. Quando si rilassare il corpo e calmare la respirazione, la mente calma automaticamente. Quando questo accade, il sistema nervoso parasimpatico è attivato, e pertanto, la risposta allo stress è regolata.

 La via più semplice 

Sedersi in una posizione meditativa e respirare per cinque volte. È necessario assicurarsi che si respira in dal naso, ed espirare dalla bocca. Inoltre, i respiri deve essere profonda e lunga. Quando si respira in, è necessario prendere conoscenza del presente. Quando si respira fuori, rilassare tutti i muscoli nel vostro corpo, e lasciare andare. Lasciate andare le vostre preoccupazioni e dolori. Come si esegue questa operazione, prestare particolare attenzione alla vostra lingua, mandibola, alla gola, e la fronte.

Il modo giusto

Si deve mettere in pratica alcuni asana yoga e alleggerire il vostro corpo. Prendere 10 minuti, e fare ogni post per la sua piena espressione.

Queste sono alcune asana che aiuteranno rilassare la mente:

  1. Setu Bandhasana
  2. Dhanurasana
  3. Balasana
  4. Adho Mukha Svanasana
  5. Ardha Matsyendrasana
  6. Uttanasana
  7. Supta Matsyendrasana
  8. Padmasana
  9. Shavasana

Una volta che avete praticato questi asana, è necessario fare alcuni esercizi di respirazione.

È necessario assicurarsi che la durata della espirazione è più lungo del respiro. Quindi, se si respira dentro per quattro secondi, espirate per otto. Potete anche provare queste combinazioni di tempo: 3-6, 5-10, 6-12, e così via. Assicurarsi che si respira dolcemente. La chiave è quella di stare bene, in modo da ascoltare il tuo corpo, come si va avanti.

2. Assicurarsi che la vostra mente è Felice

più grande ordine del giorno del nostro cervello è quello di evitare il dolore e cercare di piacere. Quindi, come tu stesso a preparare per la meditazione, provare e generare sensazioni di appagamento, la stabilità e la sicurezza. È necessario rassicurare il cervello che tutto va bene in modo che non è inquieto.

Una mente felice è tranquillo e ordinato, così il vostro obiettivo deve essere quello di rendere la vostra mente felice. Ecco come si può fare:

  1. Pensate alle cose che sono grato per.
  2. Se hai avuto una buona esperienza meditativa, pensare a questo.
  3. Assicurarvi che tutto va bene in questo momento.
  4. Sentirsi bene con la guarigione costante e crescente che sta succedendo.
  5. Se credi in Dio, si può dire una preghiera prima di meditare.

Cercare un posto tranquillo per meditare, lontano dal telefono cellulare, gli animali domestici, i bambini, ecc Quando si medita, è il vostro momento. Lasciate che tutti intorno a te sai.

3. Impostare le vostre intenzioni e affermazioni

È necessario concentrarsi sulla vostra intenzione prima di approfondire la meditazione. Lo farà miracoli per voi. È necessario avere una forte intenzione, però, di portare fino in fondo. La vostra affermazione può essere di queste linee – “Per i prossimi minuti X, mi concentrerò solo sulla mia meditazione. Non c’è nient’altro da fare per me, e niente altro per me pensare a questo periodo. Mente, per favore, non mi disturba. Inizierò concentrando ora.”

La determinazione è la chiave per la meditazione. Se non ce l’hai, non ti preoccupare. La pratica rende perfetti.

Pratica

Ora, che si è pronti per iniziare la sessione di meditazione, queste sono alcune cose che devi tenere a mente.

4. Accettare le distrazioni

Come un principiante, si sono tenuti a farci distrarre da pensieri negativi quando meditate. Non spingere te stesso a pensare positivo. Accetta quei pensieri senza criticare se stessi. La critica è dannoso, e non in linea con lo spirito buono della pratica.

Sii gentile con te stesso. Sei tu che te stesso ha insegnato a distrarsi, e così, si deve dare la vostra mente un po ‘di tempo per la formazione da mettere a fuoco. Siate gentili e pazienti con voi stessi.

5. Rallegratevi La concentrazione

Se si utilizza un oggetto per aiutare a concentrarsi, ci sarà un momento in cui la tua mente è un po ‘troppo concentrato su tale oggetto. Non si preoccupi. Basta godere come stabile la mente ottiene in quanto si concentra su tale oggetto.

funzione primaria della mente è quello di cercare la felicità e scacciare il dolore e la sofferenza. Quando insegni la vostra mente come concentrare, è anche addestrarlo a trovare la felicità con il fuoco.

Buddismo predica che la felicità e la gioia sono due dei cinque fattori di assorbimento meditativo. Quando si impara a godere la vostra meditazione, la tua mente è meno inquieta.

Così, quando la concentrazione è ancora in via di sviluppo, utilizzare un oggetto focale. Una volta che diventa stabile, non disturbare esso. Basta stare dove sei.

Messaggio The Practice

Meditazione non termina quando finisce. È necessario assicurarsi che si pratica i seguenti punti al fine di completare il ciclo completo meditativa.

6. Come Out dello stato meditativo delicatamente

Al termine con la vostra meditazione, assicuratevi di venire fuori di esso con delicatezza. Non si può essere in fretta quando si sta meditando. Lasciate riposare la mente. È possibile spostare il collo e le dita prima, e poi delicatamente aprire gli occhi. La transizione dolce aiuta a portare avanti e tessere in quella sensazione meditativa nella vostra vita.

7. penna i vostri pensieri

Dopo aver terminato con la pratica, è abbastanza essenziale per prendere nota di come la routine era. Ciò assorbire l’abitudine nella vostra routine, e vi sarà anche capire come la meditazione e il vostro lavoro mente.

Rispondere a queste semplici domande dopo ogni sessione per aiutare meglio.

  1. Quanto tempo mi siedo?
  2. Quello che mi sento dopo la meditazione?
  3. Come ha reagito la mia mente mentre ero in stato di meditazione?

La risposta alla terza domanda potrebbe essere molto vago. Quindi assicuratevi di annotare cose come quello che i pensieri sono venuti in mente, o come ti sei sentito mentre si stavano meditando. Inoltre, assicurarsi di annotare quante volte si sono distratto, e per quanto tempo si può mettere a fuoco.

Ora che sapete  come fare meditazione profonda, cosa stai aspettando? La meditazione è una bella arte. Ci vuole pratica e perseveranza, ma quando lo fanno bene, si è sicuri di rendere la vita molto meglio. Provalo!

La meditazione Zen e dei suoi benefici

La meditazione Zen e dei suoi benefici

L’esecuzione attraverso il vostro giorno come se fosse una gara di 100 metri non è il modo di vivere. E ‘succhierà l’energia fuori di voi e farvi senza vita. Che si combinano con un brusio di pensieri casuali inondazioni la testa, e si sono condannati! In un tale scenario, tutto quello che desiderate per un po ‘è silenzio, messa a fuoco e la pace della mente. Fortunatamente per voi, ecco una guida completa per 1500 anni pratica collaudato di meditazione Zen che porterà tranquillità alla tua vita.

Che cosa è meditazione Zen?

Conosciuto anche come – Zazen, il che significa meditazione seduta

Ci sono una varietà di modi per fare la meditazione – alcuni molto popolare con i seguaci fedeli, e molti in gran parte sconosciuto. Essere consapevoli del vostro respiro e del corpo è alla base della meditazione. Si aggiunge positività alla vita e ringiovanisce il tuo essere. la meditazione Zen è una parte del buddismo cinese ed è radicata nella spiritualità.

La leggenda narra che Bodhidharma, un re del sud dell’India, che aveva viaggiato tutta la strada verso la Cina per diffondere ‘reale’ Buddismo, ha introdotto il concetto di Zazen. E ‘stata praticata nei monasteri buddisti dai monaci come un modo di vivere. Con il tempo, questa antica pratica si diffuse attraverso i viaggi e gli insegnamenti di maestri Zen, e finalmente trovato un posto nei salotti dei cittadini comuni. Diamo uno sguardo a come farlo.

Come fare meditazione Zen

  • Preparazione

Il processo è abbastanza semplice e si concentra principalmente sulla postura e la quiete. Trova una stanza sufficientemente illuminato con una temperatura confortevole. Prendete un cuscino di media grandezza, tradizionalmente chiamata ‘zafu’, e posizionarlo sul tappeto che si sedersi. Il cuscino assicura che i fianchi sono elevati, e le ginocchia faccia in giù verso il suolo. Indossare, ariosa, e abbigliamento comodo allentato e sedersi sul cuscino sia nella Lotus completa posa (Padmasana) o la posa di loto metà.

  • Seduto proprio

Per la Lotus completa posa, posizionare entrambi i piedi sulle cosce opposte, su entrambi i lati. Una posizione di mezza Lotus è quando si posiziona una delle vostre caviglie sulla coscia opposta. Se seduto come questo diventa scomoda, una posizione in ginocchio o seduti su una panchina senza schienale anche fare. Idealmente, si consiglia la posizione seduta. Assicurarsi che la schiena è eretto e retto. Mantenere il corpo bilanciato, non troppo rilassato o teso.

  • postura della mano

Le mani devono formare un mudra cosmica. Per farlo, lasciate che i palmi delle mani rivolti verso l’alto, e tenere la mano destra sulla mano sinistra. Ora, portare entrambe le punte dei pollici di toccare l’altro con leggerezza, formando una linea quasi retta. Pur mantenendo intatta questa formazione mano, posizionare i polsi sulle cosce e i bordi interni delle mani contro il vostro stomaco. Non lasciate che il mudra mano distorcere in quanto è un indicatore della stabilità della mente. Se si sta lasciando la mano allentare la sua mudra, la vostra mente non si concentra abbastanza sulla postura.

  • Sguardo fisso

Nella meditazione Zen, gli occhi non sono del tutto chiusi. Parzialmente occhi chiusi aiutano a stare all’erta ed evitare la sonnolenza. Tenete gli occhi semichiusi e dirigere lo sguardo in diagonale inferiore, verso il suolo. Non c’è bisogno di concentrarsi su qualcosa di particolare. Idealmente, è meglio sedersi di fronte a un muro per evitare distrazioni.

  • respirazione Destra

L’aspetto più importante della meditazione Zen è la respirazione. Assicurarsi che la bocca è chiusa, mentre lo fate. Respirare solo attraverso il naso. Mentre l’inalazione avviene naturalmente, concentrarsi sulla espirazione. Trova uno schema ritmico e seguirla. Assicurarsi di mantenere un conteggio dei respiri per aumentare la consapevolezza.

  • Imposta la tua mente

Come ci si siede nella postura meditativa e respirare, pensieri sepolti in profondità nella vostra mente inconscia sono destinati a riemergere e giocare nella tua testa. Non perseguire quei pensieri o da cedere a loro o evitare loro come che solo vi interesserà di più. Lasciate che passano come un fiume che scorre.

Per semplificare questo processo, vi suggerisco di prestare maggiore attenzione alla postura e la respirazione ogni volta che la vostra mente vacilla. Basta così il trucco e vi aiuterà con la meditazione silenziosa. Come si mantiene facendo Zazen, i sentimenti diminuiscono, e la mente diventa riposante. Idealmente, i principianti dovrebbero spendere 15-30 minuti di meditazione zen. Tenere traccia del tempo con un allarme.

Zen Musica

musica Zen comprende una collezione di musica scritta secoli fa dai monaci. E ‘generalmente pensato per essere rilassante, ma la forma classica autentica suonato il flauto (shakuhachi) può suonare sgradevole per un nuovo listener. Un modo non tecnico di suonare il flauto controllo del respiro (Suizen) aiutanti durante la meditazione, e si potrebbe dare che una prova.

Come aiutare?

Questa semplice meditazione può risolvere i principali problemi psicologici. meditazione Zen è oltre essere solo un rimedio livello superficiale. Aiuta a trattare con profonda ansia e la depressione, e anche nella ricerca di risposte alle domande che ti hanno fastidio. Esso si ricollega con la vita, provoca la consapevolezza interiore e l’empatia, e funge da catalizzatore per vivere la vita al massimo.

la meditazione Zen vi farà un cercatore di conoscenza e capire l’essenza della vita. Essa vi dice circa il vostro posto e scopo nel mondo. Ti aiuta a staccare dalle aspettative e concedetevi gentilmente. E, il più importante di tutti, aiuta a vivere nel momento e tiene a bada l’ansia.

Diamo ora uno sguardo ad alcune delle domande più frequenti riguardanti Zen mediazione.

Le risposte degli esperti per le domande dei lettori

Zen è una religione?

Zen è più spirituale che religiosa e una guida per la convivenza pacifica. Si tratta di una scelta di vita al di là della religione e un tentativo di comprendere la vita, senza la lingua o la logica come barriere.

Qual è il Buddismo Zen?

Buddismo Zen è un’esperienza pratica di auto-scoperta e viene dalla scuola del Buddhismo Mahayana.

Perché i monaci buddisti meditano?

monaci buddisti meditano di raggiungere l’illuminazione, il più alto scopo della vita, secondo loro.

Cosa Buddismo Zen insegna?

Buddismo Zen predica l’insegnamento originale e untampered di Buddha con meditazione come il nucleo.

Chi è il fondatore del Buddismo Zen?

Bodhidharma, un monaco indiano, ha stabilito il concetto del Buddismo Zen in Cina, nel lontano VI secolo aC

punto di vista Zen di altre religioni

Zen è aperto e d’accordo con quello che altre religioni hanno da dire. Si tratta di un convinto sostenitore dei principi fondamentali di ogni religione, senza le decorazioni aggiunte.

Inizialmente, potrebbe essere difficile per spegnere la vostra mente per un certo periodo e sedersi tranquillamente, ma non smettere di cercare. Farla finita con l’ossessione di ottenere il giusto metodo. Lascia che accada da solo; finirà per cadere in luogo. Anche se si tratta di cinque minuti, ottenere il giusto respiro, e siete a posto.